fbpx

Cadillac- Chip Ganassi è rottura!

Il contratto che legava le due compagini, in scadenza a fine 2024 non verrà rinnovato.

Si interrompe così una collaborazione molto fruttuosa che ha portato Cadillac ad ottenere risultato di assoluto rilievo sia nella stagione d’esordio nel WEC con la V-Series.R.

Il legame non si dissolverà solo per il WEC ma anche per quanto riguarda il campionato IMSA.

È proprio la Team Principal di Chip Ganassi Racing a confermare la rottura con Cadillac ai microfoni di Sportscar 365.

In questo scenario si affaccia prepotentemente Ford che mai ha celato l’interesse per un eventuale progetto endurance con un prototipo (già Ford ha dato via il progetto GT3 con la nuova Mustang).

Quale futuro si prospetta quindi per il progetto della V-Series.R?

Per quanto riguarda il WEC si sta palesando l’interesse di TF Sport e di United Autosport.

Il testa a testa è tra la creatura di Tom Ferrier che già schiera in questa stagione una vettura americana ossia la Corvette GT3 e quella di Zak Brown.

Proprio il patron di United Autosport ha creato una solidissima realtà nel mondo sia dei prototipi LMP2 ed LMP3 oltre che al GT dove in questa stagione WEC correrà con le McLaren con la 720S GT3.

Per quanto riguarda la compagine IMSA, pare che Action Express sia interessata ad acquisire una seconda vettura per continuare il proprio progetto.

Vedremo quali di questi scenari potrebbero avverarsi nel 2025. Non ci resta che aspettare futuri sviluppi per quella che è la LMDH che più di tutte ci fa battere il cuore col suo meraviglioso sound.

Di Claudio Boscolo

Appassionato di endurance da quando ho memoria, innamorato perso della Panoz Esperante e nostalgico della Jordan e della Jaguar in Formula 1. Cantastorie di piloti e di gare, all'occorrenza team principal dell'ItalianWheels Racing Team.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *