Ben ritrovati cari lettori, il Circus della F1 lascia l’Asia e prende il volo in direzione costa est degli USA. Ebbene sì, siamo nella bella e calda Miami e come prima cosa vi diamo subito gli orari per questo weekend:

  • Venerdì 03/05
    • FP1: 19:00
    • Qualifiche Sprint: 22:30
  • Sabato 04/05
    • Gara Sprint: 18:00
    • Qualifiche: 22:00
  • Domenica 05/05
    • Gara: 22:00

Tutte le sessioni si possono seguire su Sky Sport F1 in TV, in modalità streaming su Sky GO e Now TV, mentre QUI è disponibile il live timing ufficiale della F1.

Ora è arrivato il momento delle 5 curiosità:

1) Miami è l’undicesima località degli Stati Uniti ad ospitare la F1, aggiungendosi così al ricco panorama motoristico statunitense. Si tratta inoltre della 77ª località diversa ad aver ospitato una gara del campionato mondiale di F1.

2) Il GP di Miami del 2022 ha registrato 2,6 milioni in media di telespettatori, la gara di F1 con più audience nella storia della TV statunitense. L’evento del 2023 ne ha attirato 1,96 milioni, diventando il secondo della lista.

3) A differenza dei tradizionali circuiti cittadini che abbracciano il cuore di una città, la gara di Miami si svolge su un tracciato temporaneo costruito intorno al complesso dell’Hard Rock Stadium, sede della squadra dei Miami Dolphins della NFL.

4) La progettazione del circuito di Miami non è stata una passeggiata. Gli organizzatori hanno esaminato ben 75 layout diversi prima di scegliere quello a 19 curve del Miami International Autodrome che vediamo oggi.

5) Miami è una città che abbraccia il sole e il blu dell’acqua cristallina. Così, quando i piani per una gara in centro sono saltati, gli organizzatori hanno deciso di portare la spiaggia in pista… con un piccolo accorgimento. Il circuito è caratterizzato da un finto porticciolo con, avete indovinato, dell’acqua finta!

Di Davide Orofino

Classe 1995, sardo, laureato in lingue e appassionato di tutto ciò che è dotato di un motore, specialmente se ha quattro ruote o se è dotato di ali che gli permettono di sfrecciare nel cielo. Mi occupo di un po' di tutto ma specialmente del motorsport giapponese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *