fbpx
Svelata e-RA, il prototipo di Subaru da 1080CV

A cura di Umberto Moioli.

Al TAS 2022, come Toyota, anche Subaru STI ha presentato un concept per il motorsport, ma questa volta ad “impatto zero”. La vettura, denominata E-RA è un prototipo totalmente elettrico da ben 1080 CV di potenza, generati da quattro motori elettrici ed un’ulteriore batteria agli ioni di litio da 60 KWh di cui tuttavia non se ne conoscono i dati relativi all’autonomia.

Sulla E-RA, inoltre, è presente un sistema di torque vectoring che riceve segnali da appositi sensori per rilevare la velocità delle ruote e quella del veicolo, l’angolo di sterzata, il G-force, la velocità di imbardata, la pressione dei freni e il carico delle ruote per determinare la migliore precisione di guida e frenata per ognuna delle ruote. Un sistema, quindi, pensato per raggiungere il massimo della performance possibile sul tempo sul giro. (Anche se qui, si rischia di travalicare completamente il valore del pilota che viene soppiantato da “un computer”, n.d.r.).

Nel 2022 inizieranno quindi i test nella Terra del Sol Levante. Obiettivo? Scendere sotto la soglia dei 6 minuti e 40 secondi al Nurburgring e al contempo, quindi, sviluppare maggiormente quel know-how da applicare alle vetture motorsport elettriche che, a quanto pare, il costruttore giapponese ha intenzione di sviluppare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *