fbpx

Puntualissimi i ragazzi della Haas con la presentazione della nuova vettura che sarà guidata da Kevin Magnussen e Nico Hulkenberg.

Troviamo una sottile evoluzione dello stile. I colori chiave del team sono presenti. Una grande bandiera degli Stati Uniti sul frontale va a riflettere l’identità americana della squadra.

Haas è stata effettivamente confermata come l’unica operazione USA in griglia, per il prossimo futuro, dopo il rifiuto della F1, all’inizio di questa settimana (qui trovate il nostro focus sulla situazione), dell’offerta di Michael Andretti di entrare in campionato.

Riusciranno i due piloti a schiodarsi dalle zone problematiche della griglia ? Attendiamo con ansia quindi i test in Baharain dal 21 al 23 febbraio. Ma la prima occasione per vedere la nuova vettura in azione sarà lo shakedown dell’ 11 Febbraio a Silverstone.

Di Giulia Ferola

Tecnologa alimentare dispersa tra i fumi degli idrocarburi dalla tenera età grazie all'ottima cantina/officina del nonno. Famiglia di imprenditori, ossessione per qualsiasi cosa abbia un motore e delle ruote, reporter per ItalianWheels.net dal 2018 e un pilota per compagno. No benzina, no party.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *