fbpx

La quarta tappa del Motoestate, corsa a Varano de Melegari, ha già decretato alcuni dei campioni 2023.

La 125/Moto4 é stata una passeggiata al parco per Raimondi che ha vinto gara 1 e 2, format insolito per la classe che ha corso una gara extra il sabato sera. Dietro di lui Talamonti e La Sorsa (quest’ultimo Campione Moto4 2023), e per gara 2 il duo Trubia/Talamonti.

La 300SS ha visto una marea di sorpassi e duelli in pista, con una doppia gara come per la 125/Moto4: il solito Sorrenti vince entrambe le gare, mettendosi dietro Aloisio e Lisci in Gara 1, e Virone/Sala per Gara 2.

Le manche di Race Attack 600 sono state dolceamare per Atomico Racing. Mattia Vignati infatti era partito davvero bene in Gara 1 ma per un piccolo errore si é ritrovato nella polvere.

Vince Campanini davanti a a Bettella e Voch, presente come wildcard. Podio di gara 2 che rivede i tre di gara 1 ma a posizioni rimescolate, ordine finale Bettella/Voch/Campanini.

Sorpresa in Race Attack 1000. L’indiavolato Thomas O’Grady viene fermato da Proietti in Gara 1!

Il talento irlandese non riesce nell’impossibile missione di 100% di vittorie stagionali, dovendosi “solo” accontentare di aver vinto 7/8 gare finora e con un secondo.

O’Grady però ribadisce il distacco sulla concorrenza in gara 2, dove vince davanti a Vitellaro e Scarlitti.

Atomico Racing ha potuto infine stappare lo spumante in 600 Open. Daniele Galloni, rivelazione di questo Motoestate 2023, vince ancora e si porta a casa il titolo di Campione 600 Next 2023!

Il giovane prodigio di Parma chiude davanti a Caffagni e Terranova.

Inutile girarci intorno, il ragazzo va tenuto d’occhio. In maniera concreta e diretta potrebbe nel breve futuro calcare palchi importanti, se non anche mondiali.

Infine la 1000 Sound of Thunder, che corona il terzo classificato Cristini come Campione 1000 Stock 2023. Davanti a lui sono arrivati il capolista Lamagni e Renaudo.

Non perdetevi il gran finale a Cremona il 23-24 settembre, ci sono ancora molti titoli da assegnare!

Di ItalianWheels.net

Il mondo dei motori senza compromessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *