fbpx

Ben ritrovati cari amici lettori, dopo quasi un mese di stop ritorna finalmente il mondiale di Formula 1 che fa capolino nelle pista cittadina della capitale del Azerbaijan, ebbene sì siamo a Baku e come prima cosa vi diamo subito gli orari per questo weekend:

  • Venerdì 28/04
    • FP1: 11:30
    • Qualifiche Gara: 15:00
  • Sabato 29/04
    • Qualifiche Sprint: 11:30
    • Gara Sprint: 15:30
  • Domenica 30/04
    • Gara: 13:00

Tutte le sessioni si possono seguire su Sky Sport F1 in TV, in modalità streaming su Sky GO e Now TV, mentre QUI è disponibile il live timing ufficiale della F1.

Ora è arrivato il momento delle 5 curiosità:

1) La gara del 2021 è stata la prima volta in cui un pilota tedesco, messicano e francese hanno condiviso il podio. Si tratta di Sergio Perez, Sebastian Vettel e Pierre Gasly.

2) Il margine di vittoria più ampio su questo circuito è stato registrato nella gara inaugurale, quando Nico Rosberg ha vinto con un vantaggio di 16,696 secondi. Il margine di vittoria più piccolo è stato invece quello della gara del 2021, vinta da Sergio Perez per soli 1,385 secondi.

3) Il Gran Premio dell’Azerbaijan del 2019 è stato il primo in cui tutti e tre i classificati sul podio provenivano dai primi tre posti della griglia di partenza. È stata anche la prima volta che i primi tre classificati hanno concluso nell’ordine di partenza sul circuito cittadino di Baku.

4) Dopo il Circuit di Spa-Francorchamps e il Jeddah Street Circuit, il Baku City Circuit (6,003 km) è il terzo circuito più lungo del calendario di Formula Uno.

5) Durante le qualifiche per la gara del 2016, Valtteri Bottas della Williams ha stabilito un record non ufficiale per la più alta velocità mai registrata su una vettura di F1, raggiungendo i 378 km/h.

Valtteri Bottas (FIN) Williams FW38. 17.06.2016. Formula 1 World Championship, Rd 8, European Grand Prix, Baku Street Circuit, Azerbaijan, Practice Day. – www.xpbimages.com, EMail: requests@xpbimages.com – copy of publication required for printed pictures. Every used picture is fee-liable. © Copyright: Photo4 / XPB Images

Di Davide Orofino

Classe 1995, sardo, laureato in lingue e appassionato di tutto ciò che è dotato di un motore, specialmente se ha quattro ruote o se è dotato di ali che gli permettono di sfrecciare nel cielo. Mi occupo di un po' di tutto ma specialmente del motorsport giapponese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *