fbpx

Daniele Volpi

La carriera da sim racer di Daniele Volpi (SebFox5) inizia prendendo parte all’HOMeRACING Championship sulla piattaforma F1 2019 per PlayStation 4, dopo le selezioni riesce a conquistare un posto nella Rookie League al volante della ART Grand Prix. Il debutto avviene sulla pista di Albert Park in Australia dove, alla prima gara assoluta e scattando dalla seconda casella, riesce a conquistare la vittoria sopravanzando il rivale, e successivamente compagno di squadra, Andrea Dambrosio. La stagione è caratterizzata dalla lotta al vertice con lo stesso Dambrosio che culminerà con un duello durato per tutta la Feature Race del Gran Premio del Messico dove i due hanno regalato spettacolo. All’ultimo giro il nostro SebFox5 riuscirà a passare il rivale guadagnando la seconda posizione e punti preziosi, tuttavia il campionato verrà vinto da Andrea con una gara di anticipo, ma Daniele con la seconda posizione in classifica riesce ad ottenere la promozione nella classe regina del campionato: la Super League.

Daniele Volpi al volante della ART Grand Prix nella Season 1 della Rookie League (HOMeRACING Championship).


SebFox5 si presenterà al via della Season 2 a bordo della Racing Point come membro della DEMA Motors SRT. Dopo un paio di gare opache riesce a ritrovare il suo smalto, riuscendo a strappare due prime file e due seconde file in quattro gare. Complici molti incidenti avvenuti nei primi giri delle gare e spiacevoli inconvenienti, Daniele deciderà di ritirarsi prematuramente dal campionato con conseguente retrocessione in Rookie League per la Season 3.

Durante questa pausa dalle monoposto viene ingaggiato dall’ItalianWheels Racing Team per partecipare alle ultime tre gare del campionato Super GT-Rapanati organizzato dalla community di Gran Trapanatismo Sport e, insieme al compagno di squadra Claudio Boscolo, decide di abbracciare la proposta della Honda presentandosi con la RAYBRIG NSX CONCEPT-GT ’16. Nonostante un rapporto non del tutto rose e fiori con l’auto giapponese, Daniele Volpi riesce a guadagnare un fantastico podio alla sua seconda apparizione sul circuito del Nürburgring GP. Nell’ultimo appuntamento sul celeberrimo Circuit de la Sarthe, complice la velocità di punta tutt’altro che elevata della NSX, terminerà in dodicesima posizione molto distante dalla zona punti.

#5 Honda RAYBRIG NSX CONCEPT-GT ’16 (Super GT-Rapanati)

Con le buone sensazioni di Daniele sulla piattaforma di Gran Turismo e i chilometri di esperienza accumulati nel Super GT-Rapanati, accompagnato sempre da Claudio Boscolo, il nostro SebFox5 si iscrive nella categoria Red Bull X2014 Junior del Trapanati World Tour Championship, a differenza degli altri due compagni di scuderia Davide Achille e Andrea Dambrosio militanti nella categoria Gr.4 del medesimo torneo. Dopo un campionato caratterizzato da una lotta serratissima col rivale Kristian Angeloni, il pilota dell’ItalianWheels Racing Team anche qui non riuscirà a raggiungere il tanto agognato titolo, ma con la consapevolezza di essere un pilota completo e con il sostegno di tutta la community di ItalianWheels.net che ha fatto sognare con le sue gare mozzafiato.

#63 Red Bull X2014 Junior (TWTC)

Pronto per la sua terza stagione nel Gran Trapanatismo Sport, Daniele Volpi si è iscritto al Trapanati Endurance Championship nella categoria Gr.1 scegliendo la famosa Audi R18 (Audi Sport Team Joest) ’16. Con una formazione completamente d’attacco, l’ItalianWheels Racing Team punta su Daniele Volpi e Andrea Dambrosio per portare a casa il titolo di categoria.

#5 Audi R18 (Audi Sport Team Joest) ’16 (TEC)

Statistiche:

  • Campionati disputati: 4
  • Titoli vinti: 0
  • Partenze: 25
  • Vittorie: 5
  • Pole position: 4
  • Podi: 21