SAN PAOLO – SALISBURGO, PASSANDO PER IMOLA

A cura di Sebastiano Aulino. “Ricordo bene quel giorno, eravamo tutti a tavola e tuo zio chiese che ora era, perché voleva vedersi il gran premio. Ci aveva detto che ieri un pilota era morto per un incidente e lo aveva visto in diretta: quella macchina si era sfasciata contro il muro a una velocità incredibile e la testa del pilota penzolava a destra e a sinistra, si capiva subito che era morto. Appena prima della partenza, tua mamma disse che c’era qualcosa di strano negli di Ayrton, sembravano spenti…

Read More