I Kanjozoku, tra gare clandestine e autentica cultura JDM. Blog 

I Kanjozoku, tra gare clandestine e autentica cultura JDM.

I giapponesi, si sa, sono un popolo enigmatico: così ligi alla disciplina, al rispetto per le regole, alla reputazione di onesti cittadini rispettabili, salvo poi scoprirsi, di notte, tutto l’opposto di quanto non facciano vedere durante il giorno. E così i bar si riempiono di uomini d’affari dediti alla bottiglia, ragazze morigerate gettano via la maschera così come altri ragazzi, dal temperamento “monastico”, si scoprono inguaribili donnaioli e le strade, che siano di città o di montagna, diventano teatro di vere e proprie gare clandestine, alcune note solo ai piloti…

Read More
Pluspy, il video che costò a Keiichi Tsuchiya la licenza di pilota Curiosità Latest news 

Pluspy, il video che costò a Keiichi Tsuchiya la licenza di pilota

Era il 1987, le GoPro erano ancora di là da venire così come YouTube e la cultura audio-visiva di oggi; eppure, quello che è oggi famoso in tutto il mondo con il nome di “Drift King”, Keiichi Tsuchiya, decise di montare una telecamera interna alla sua Toyota AE86 e di filmare la sua corsa a tutta velocità tra le strade del monte Usui direttamente da dentro l’abitacolo. Tsuchiya, che apprese le sue abilità di pilota proprio sulle strade di Usui durante le tante consegne che effettuava per il negozio di…

Read More
RX7 di Tikyo Drift perde il controllo e si schianta sulla gente Curiosità Latest news 

RX7 di Tikyo Drift perde il controllo e si schianta sulla gente

Umberto MoioliSono nato a Monza il 9 gennaio 1993, ed ho iniziato a frequentare il paddock fin dalla più tenera età grazie a mio padre, ex pilota e team manager. Amo le corse, scrivere, e guidare tutto ciò che è scomodo, rumoroso e soprattutto veloce. Sono appassionato di roba Old-School e ho una visione parecchio romantica delle Corse. http://www.italianwheels.net

Read More
Alla scoperta della scena underground: IW presenta il TCS - Brianza Drivers Meeting Curiosità news Reportage 

Alla scoperta della scena underground: IW presenta il TCS – Brianza Drivers Meeting

Quando uscì per la prima volta al cinema il terzo capito delle saga di Fast & Furious, Tokyo Drift, una delle scene che certamente si è più scolpita nella mente degli appassionati è stata quella del raduno nel silos: in un parcheggio come tanti, calata la notte, centinaia di macchine preparate e schiere di appassionati si davano l’appuntamento per riunirsi e gareggiare, creando un’atmosfera più suggestiva che mai. Da quel momento, su youtube hanno iniziato a comparire video di vari raduni “sotterranei” un po’ ovunque, con gli apici rappresentati dai…

Read More