Blog MotoGP news 

2019 Qatar motorcycle Grand Prix: il pagellone.

A cura di Pietro Di Spaldro. Cari amici di ItalianWheels siete pronti per leggere il pagellone della prima gara dell’anno della MotoGP? È innegabile dire che le attese alla vigilia erano tantissime a seguito del passaggio di Jorge Lorenzo alla Honda che ha generato un effetto domino a livello di mercato piloti, stravolgendo i roster tranne alcuni casi. La prima gara dell’anno ha rispettato le attese degli appassionati regalando emozioni uniche e divertimento dal primo all’ultimo giro. Pertanto il primo voto va alla gara stessa che è stata da 10…

Read More
Blog F1 MotoGP 

Dalla vostra parte, sempre.

A cura di Claudio Boscolo. Questo 2018 è stato particolarmente ricco di polemiche, chiacchiere da bar e soprattutto critiche. Italiani popolo di santi, poeti, navigatori e affermati tuttologi. Ed è proprio questo l’aspetto che prevale nella stagione motoristica 2018, non tanto le gare quanto i fiumi di inchiostro per esprimere il proprio disappunto via social. Una sorta di binomio inscindibile dove, chi di motori capisce ben poco, si arroga facoltà di giudizio insindacabile sui vari piloti. Insomma ogni gara dei campionati più esposti mediaticamente si trasforma puntualmente in rissa verbale…

Read More
Il Sachsenring apre assediato dalla pioggia e dai piloti italiani. Cade Jorge Lorenzo MotoGP news 

Il Sachsenring apre assediato dalla pioggia e dai piloti italiani. Cade Jorge Lorenzo

Al Sachsenring, il week-end incomincia nel nome della pioggia, poiché le tante nuvole che hanno sovrastato il tracciato tedesco fin dall’inizio delle FP1, hanno dato inizio alla precipitazione a circa un quarto d’ora dal termine del tempo previsto per la sessione di Libere, con i piloti che per prudenza hanno quindi optato per rientrare ai box. Tra le (poche) cose significative di questa prima sessione di Libere, è stato il debutto della nuova gomma slick asimmetrica che Michelin ha portato in Germania proprio per far fronte alle tantissime curve verso…

Read More
La delusione di Marquez: "Voglio più accelerazione" MotoGP news 

La delusione di Marquez: “Voglio più accelerazione”

  Se la gara di Marc Marquez non era incominciata nel migliore dei modi, all’uscita di scena di Valentino Rossi il talento di Cervera è riuscito infatti a trovare il giusto ritmo per riprendere il connazionale Campione del Mondo della Yamaha, aprendo con lui un durissimo duello che ha appassionato i tantissimi tifosi che non hanno mancato di riempire le tribune del tracciato toscano. Dopo aver tentato l’attacco, infatti, parecchie volte sia in fase di staccata che nei tanti cambi di direzione, Marquez era riuscito a portare la sua RC213-V…

Read More
MotoGP news 

MotoGP, Valencia: Iannone davanti a tutti in FP3, 2° Rossi

In terra spagnola svetta il tricolore, almeno in questa FP3. Nella terza Sessione di Prove Libere sul circuito di Valencia, a fare la voce grossa sono infatti due italiani, unici in tutto lo schieramento a rompere il muro dell’1’31”. Il primo a farlo è Andrea Iannone, che si prende la cima della lista dei tempi al termine del Time Attack conclusivo – durato circa 3 minuti per tutti – grazie al suo 1’30”925, che gli permette di distanziare di soli 63 millesimi il secondo italiano che ha girato in 1’30”,…

Read More
MotoGP news 

MotoGP, Austin: Marquez torna leader nelle FP2. Classifica e Risultati

Con la pista tornata ad essere (quasi) completamente asciutta, Marc Marquez è tornato a fare quello che gli riesce meglio: andare fortissimo. Dopo, infatti, aver lottato in un duro Time Attack contro l’ottimo crono siglato da Andrea Iannone e dalla sua Ducati GP15, Marquez è riuscito a beffarlo proprio sul finire del tempo a disposizione, bloccando il cronometro in un fantastico 2’04″835, risultando l’unico pilota in pista a riuscire ad abbattere il muro dei due minuti e cinque. Sfortunatamente per la squadra emiliana, però, anche Cal Crutchlow è riuscito sul…

Read More
MotoGP news 

MotoGP, Austin: sotto il bagnato Dovi e la Ducati volano. Risultati FP1

Sotto una pioggia torrenziale che ha colpito il Circuito delle Americhe, il primo turno di libere del week-end di Austin ha regalato davvero tante emozioni: dopo, infatti, una bandiera rossa che ha interrotto a metà la sessione a causa dell’ingresso in pista di un cane, la seconda mezzora di libere è stata caratterizzata da un furibondo time attack che ha messo in contrapposizione assoluta le moto di Borgo Panigale e la Honda di Marc Marquez. Ma ad avere la meglio, a tempo ormai scaduto, è stato Andrea Dovizioso, che ha…

Read More
MotoGP news 

MotoGP, Rossi vince contro una Ducati incredibile: podio tutto italiano!

Ci si aspettava un avvio di Stagione spettacolare, ma nessuno poteva aspettarsi una gara così assurdamente pazzesca, che vede un incredibile Valentino Rossi che, a 36 anni suonati e protagonista di una rimonta dall’11° posizione, è riuscito a vincere nel GP di apertura del 2015, dopo aver ingaggiato una bagarre furibonda con la Ducati Desmosedici GP15 di Andrea Dovizioso. Sono, infatti, le due Rosse che hanno completato il podio, un podio tutto italiano, che vede il Dovi 2° e Iannone 3°. Sapevamo che le GP15 andavano forte, ma nessuno poteva…

Read More
MotoGP news 

MotoGP, Test: monopolio Ducati, Marquez 3°. Risultati e Analisi.

Si è appena concluso il Day1 della tre giorni del Qatar, andando in archivio nel segno di una Ducati assolutamente incredibile: non si è trattato però di un singolo giro a “vena chiusa”, bensì un vero e proprio dominio di squadra. La Top3 vede infatti entrambe le nuovissime Desmosedici GP15 agguantare la leadership della Classifica cronometrica, nella quale è stato il più giovane Andrea Iannone a conquistare la Pole provvisoria, grazie ad un giro in soli 1:55.265. La nuova rossa c’è, e come se c’è. Andrea Dovizioso (2°) non è,…

Read More
MotoGP 

MotoGP: frattura scongiurata per Iannone, due pesi e due misure per Marquez

Durante il secondo turno di prove libere, proprio alla fine del tempo concesso a sessione, l’ alfiere del team Pramac, Andrea Iannone, era stato colpito dalla Honda di Marquez, finendo poi a terra con un grosso ematoma sul braccio sinistro. Dopo i dovuti accertamenti clinici, infatti, la paura di una frattura era stata fortunatamente scongiurata, ma a fronte di un evento simile, ovvero l’ azzardatissima manostra del pilota di Cervera che ha usato l’ italiano come appoggio, la Direzione Gara ha deciso di lasciare impunito il riconfermato Campione del Mondo.…

Read More