Blog news 

Tra le curve della notte, we are… Running In The 90s! – [BLOG]

Una notte d’estate, un benzinaio come punto di ritrovo per pochi amici, una sigaretta che, tiro dopo tiro, brucia velocemente come l’eccitazione ed un po’ di quell’inevitabile ansia che accompagnano ogni “Touge Night”. I motori iniziano a scaldarsi, la cintura è allacciata, lo sguardo si fa più serio mentre il cuore, che inizia a pompare più rapidamente ad ogni carezza al pedale del gas, mette in circolo una prima dose di adrenalina. Si parte? Si parte! Una dietro l’altra, zig-zagando come in Formula-1 per portare in temperatura le gomme, il…

Read More
I Kanjozoku, tra gare clandestine e autentica cultura JDM. Blog 

I Kanjozoku, tra gare clandestine e autentica cultura JDM.

I giapponesi, si sa, sono un popolo enigmatico: così ligi alla disciplina, al rispetto per le regole, alla reputazione di onesti cittadini rispettabili, salvo poi scoprirsi, di notte, tutto l’opposto di quanto non facciano vedere durante il giorno. E così i bar si riempiono di uomini d’affari dediti alla bottiglia, ragazze morigerate gettano via la maschera così come altri ragazzi, dal temperamento “monastico”, si scoprono inguaribili donnaioli e le strade, che siano di città o di montagna, diventano teatro di vere e proprie gare clandestine, alcune note solo ai piloti…

Read More
Pluspy, il video che costò a Keiichi Tsuchiya la licenza di pilota Curiosità Latest news 

Pluspy, il video che costò a Keiichi Tsuchiya la licenza di pilota

Era il 1987, le GoPro erano ancora di là da venire così come YouTube e la cultura audio-visiva di oggi; eppure, quello che è oggi famoso in tutto il mondo con il nome di “Drift King”, Keiichi Tsuchiya, decise di montare una telecamera interna alla sua Toyota AE86 e di filmare la sua corsa a tutta velocità tra le strade del monte Usui direttamente da dentro l’abitacolo. Tsuchiya, che apprese le sue abilità di pilota proprio sulle strade di Usui durante le tante consegne che effettuava per il negozio di…

Read More