You are here
Curiosità F1 

Paracarri a mandorla

A cura di Claudio Boscolo e Davide Achille. Si sà, guidare a certi livelli nel mondo dei motori non è mai facile; pressione elevata, vetture estremamente potenti e talvolta piloti non propriamente all’altezza possono essere dei pericoli ambulanti o dare vita a vere e proprie leggende del Motorsport. Oggi ci vorremmo dedicare a questi “paladini” e in particolare ai fenomeni non proprio fenomenali partoriti dal Sol Levante e calati sul magico palcoscenico della Formula 1 che più ci hanno rubato il cuore. Takachiho Inoue (Taki Inoue) Il pilota più vecchio…

Read More
Motorsport news 

Gruppo B e rimpianti: 4 vetture che non videro mai la linea di partenza

A cura di Claudio Boscolo e Andrea Paghini. Negli anni ’80 entrare nel mondiale Rally non era una scelta azzardata, anzi era un segnale per dimostrare di essere al passo con le rispettive concorrenti in materia di mercato, per cui case produttrici senza una particolare tradizione sportiva e ambiziosi privati (a volte col supporto delle case) decisero di provare la scalata all’olimpo del rally mondiale. Noi di Italian Wheels abbiamo deciso di scovare alcuni prototipi Gruppo B piuttosto caratteristici.   Daihatsu Charade De Tomaso 926R Vedere la casa produttrice di…

Read More
news Pikes Peak 

Quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a scalare: 5 leggende della Pikes Peak

A cura di Claudio Boscolo, Matteo Cati e Filippo Martelli. Ahh la pace, la natura, il panorama e il silenzio. Avete presente tutto questo? Bene se capitate in Colorado alle pendici di Pikes Peak verso fine giugno tutto ciò è utopia. L’evento è la seconda competizione americana di sempre (posteriore solo alla 500 miglia di Indianapolis come anno di fondazione) nonchè una delle cronoscalate più antiche e prestigiose. Vista l’edizione appena conclusa con la vittoria di Volkswagen e l’eccezionale secondo posto del pilota italiano Simone Faggioli, noi di Italian Wheels…

Read More
F1 news 

Chi dimentica è complice: Life Racing Engines

A cura di Claudio Boscolo e Davide Achille. Gli anni 90 segnarono un periodo particolarmente proficuo per il Motorsport. La situazione economica particolarmente favorevole e la volontà di innovazione portarono numerosi imprenditori a investire e fondare scuderie per tentare la gloria nel mondo della Formula 1. Nel 1989 un arrembante impresario italiano acquistò i diritti di utilizzo di un motore W12, progettato dall’ex ingegnere della Ferrari Franco Rocchi, e tentò la scalata al Circus: tale personaggio fu Ernesto Vita. Ernesto Vita fondò, infatti, il marchio Life Racing Engines ed in…

Read More