You are here
Tra 5 giorni Aston Martin presenterà la nuova DBS Superleggera! news Nuovi Modelli 

Tra 5 giorni Aston Martin presenterà la nuova DBS Superleggera!

Addio al luxury-focus della Vanquish: in Aston Martin hanno finalmente rispolverato la sigla DBS, acronimo per David Brown Sports – ovvero il vecchio proprietario di Aston Martin nel periodo a cavallo tra il 1950 ed il 1973 – e l’obiettivo è solo uno: dichiarare guerra alla Ferrari 812 Superfast da 798 CV.

Tra 5 giorni Aston Martin presenterà la nuova DBS Superleggera!

Dopo i tanti avvistamenti fotografati tra i cordoli del Nurburgring, tra esattamente 5 giorni la Casa di Sua Maestà si prepara a svelare al mondo la sua nuova arma da combattimento, una coupé a motore centrale denominata DBS Superleggera, che mette al centro della propria essenza di vettura sportiva la performance pura.

Tra 5 giorni Aston Martin presenterà la nuova DBS Superleggera!

Leggerezza – tanta – , meno fronzoli, aerodinamica attiva e ancora più cavalli, grazie ad una revisione del motore 5.2L, biturbo e schema a V12 ereditato dalla DB11 ma questa volta pronto a sprigionare ben 700 CV. (Anche perché, diciamocelo, al giorno d’oggi 600 CV non sono più qualcosa di così eclatante). E se i rumors sono veri, la nuova DBS andrà ad anticipare anche quella che sarà la futura Vanquish 2021 a motore centrale, che andrà a competere con la Ferrari 488 GTB e la McLaren 720s. Insomma un nuovo corso per il costruttore britannico che si prepara a stupire con le sue nuove supercars “track-oriented” e noi non vediamo l’ora di vederle finalmente senza veli e soprattutto di sentirle cantare tra i cordoli!

Tra 5 giorni Aston Martin presenterà la nuova DBS Superleggera!

Ph: Motor1.com

Umberto Moioli
Sono nato a Monza il 9 gennaio 1993, ed ho iniziato a frequentare il paddock fin dalla più tenera età grazie a mio padre, ex pilota e team manager. Amo le corse, scrivere, e guidare tutto ciò che è scomodo, rumoroso e soprattutto veloce. Sono appassionato di roba Old-School e ho una visione parecchio romantica delle Corse.

Related posts

Leave a Comment