You are here
Arriva "L'Ultimo", l'ultima delle Huayra coupé. O forse no...? news Nuovi Modelli 

Arriva “L’Ultimo”, l’ultima delle Huayra coupé. O forse no…?

Dopo 7 anni dalla prima che vide la luce ed un totale di 99 unità costruite (più le 20 speciali denominate BC), con “L’Ultimo” si conclude il capitolo Huayra della piccola quanto eccellente azienda Pagani Automobili del genio di Horacio Pagani.

Arriva "L'Ultimo", l'ultima delle Huayra coupé. O forse no...?

“L’Ultimo” è infatti una versione speciale della Huayra realizzata per Brett David, CEO del distributore Pagani di Miami “Prestige Imports” e di “Lamborghini Miami“, che dopo 8 mesi di lavoro con Pagani è arrivato alla concettualizzazione di una Huayra che vuole ricordare la Mercedes-AMG W08 campione del mondo con Lewis Hamilton nella scorsa stagione. Vettura che appunto verrà consegnata a David nel mese di giugno direttamente a Prestige Imports, che accolse proprio una delle Huayra BC più celebri del mondo (e di Instagram), la “Macchina Volante” di Kris Singh (@Lamborghiniks).

Arriva "L'Ultimo", l'ultima delle Huayra coupé. O forse no...?

Dal punto di vista tecnico, la Huayra L’Ultimo non cambia i propri connotati, con il propulsore che rimane lo stesso 6.0 L bi-turbo V12 da 720 CV a 5.800 giri e 1000 Nm di coppia disponibile dai 2.600 ai 4.200 giri, prodotto internamente da AMG esclusivamente per Pagani. Esteticamente, invece, come sulle BC (ma con una struttura differente), l’ala posteriore è fissa, così da garantire sempre un maggior carico aerodinamico sul retrotreno, essendo poi la trazione della Huayra posteriore, mentre anche l’avantreno presenta un’apertura più schiacciata rispetto alla Huayra di serie.

Arriva "L'Ultimo", l'ultima delle Huayra coupé. O forse no...?

Pagani, nel mentre, proseguirà la produzione della Huayra Roadster; ma a giudicare dalla quantità di versioni speciali e one-off della Zonda, se avrete a disposizione un portafoglio molto copioso, potrete certamente convincere Horacio a produrne una esclusivamente per voi.

Arriva "L'Ultimo", l'ultima delle Huayra coupé. O forse no...?

Umberto Moioli

Sono nato a Monza il 9 gennaio 1993, ed ho iniziato a frequentare il paddock fin dalla più tenera età grazie a mio padre, ex pilota e team manager. Amo le corse, scrivere, e guidare tutto ciò che è scomodo, rumoroso e soprattutto veloce. Sono appassionato di roba Old-School e ho una visione parecchio romantica delle Corse.

Related posts

Leave a Comment