Porsche demolisce il Record di Spa con una 919 Hybrid da 1200CV!news Photo Gallery & Video 

Porsche demolisce il Record di Spa con una 919 Hybrid da 1200CV!

Dopo 17 vittorie sulle 33 gare alle quali ha preso il via, dopo aver conquistato 3 Titoli Costruttori ed il gradino più alto del podio delle ultime tre edizioni della 24 Ore di Le Mans, gli uomini di Stoccarda hanno tristemente deciso di ritirare la 919 Hybrid dal Mondiale Endurance, non senza però tante polemiche e delusione da parte degli appassionati, che ora vedranno Porsche fare il proprio ingresso nel Campionato riservato alle vetture elettriche, la Formula E.

Ma nel mentre, con una versione speciale denominata 919 Hybrid EVO, per la quale in Porsche hanno apportato diverse modifiche non permesse dal regolamente WEC, come l’aumento di potenza del motore termico da 500 a 720 CV, così come della potenza generata dall’unità elettrica (ora capace di erogare 434 CV rispetto ai precedent 395), l’eliminazione dei gruppi ottici anteriori, un’inedita ala posteriore e chissà quante altre modifiche sotto la carrozzeria, gli uomini di Stoccarda hanno dato inizio ad un Tour speciale che ha visto ieri il prototipo tedesco demolire completamente il Record di Spa-Francorchamps precedentemente detenuto da Lewis Hamilton, bloccando il cronometro in 1:41.770, ovvero 0.783sec più veloce di quanto fatto dal Campione del Mondo della Mercedes.

Una curiosità? Neel Jani, record-man al volante della Porsche 919 Hybrid EVO, ha percorso la leggendaria Eau Rouge alla spaventosa velocità di 307 Km/h!

Porsche demolisce il Record di Spa con una 919 Hybrid da 1200CV!

Umberto Moioli

Sono nato a Monza il 9 gennaio 1993, ed ho iniziato a frequentare il paddock fin dalla più tenera età grazie a mio padre, ex pilota e team manager. Amo le corse, scrivere, e guidare tutto ciò che è scomodo, rumoroso e soprattutto veloce. Sono appassionato di roba Old-School e ho una visione parecchio romantica delle Corse.

Related posts

Leave a Comment