You are here
Il Rilancio è Completo: Alfa Romeo torna in F1! F1 news 

Il Rilancio è Completo: Alfa Romeo torna in F1!

Alla fine, dopo il tanto vociferarsi, Marchionne, l’uomo che non ti aspetti per un’operazione del genere, ha posto l’ultimo mattone, anzi la vera e propria punta di diamante nella sua opera di rilancio del marchio del Biscione: Alfa Romeo torna in Formula 1!

Dopo, infatti, uno stop dalle attività nella massima categoria dell’automobilismo sportivo durato ben 32 anni, lo storico costruttore italiano è pronto a fare il proprio grande rientro nel Circus a fianco del team Sauber, che prenderà così la denominazione “Alfa Romeo Sauber F1 Team”, affidando la vettura  al mattatore del Mondiale di Formula 2, Charles Leclerc, pilota dal talento infinito direttamente proveniente dalla Ferrari Drivers Academy. Ancora vacante, invece, è il secondo sedile, per il quale sono contrapposti Antonio Giovinazzi e lo svedese Marcus Ericsson

Il Rilancio è Completo: Alfa Romeo torna in F1!

Una operazione commerciale che vede tra l’altro anche un nuovo inizio per il team Sauber, proveniente da due stagioni deludenti e che si prepara così a tornare alla ribalta all’interno del Circus, grazie inoltre ad un accordo multi-annuale che lo legherà con la Casa italiana. Tra le due realtà è previsto infatti un grande piano di condivisione technica e di know-how, che andrà sia a beneficio della monoposto da F.1 sia per quello che sarà il futuro travaso tecnologico sulle vetture di serie.

Il Rilancio è Completo: Alfa Romeo torna in F1!

Facendo un passo indietro nel tempo, Alfa Romeo disputò la sua ultima gara nel Mondiale di Formula 1 in qualità di scuderia nel GP di Australia del 1985 con i piloti Riccardo Patrese ed Eddie Cheever, ma la sua presenza come Costruttore venne prolungata per altri tre anni. L’ultima vittoria di un motore Alfa in F.1, però, risale al GP d’Italia del 1978 con la Brabham di Niki Lauda a Monza, mentre l’ultima pole fu nel GP di Long Beach 1982 con il compianto Andrea De Cesaris.

Umberto Moioli
Sono nato a Monza il 9 gennaio 1993, ed ho iniziato a frequentare il paddock fin dalla più tenera età grazie a mio padre, ex pilota e team manager. Amo le corse, scrivere, e guidare tutto ciò che è scomodo, rumoroso e soprattutto veloce. Sono appassionato di roba Old-School e ho una visione parecchio romantica delle Corse.

Related posts

Leave a Comment