Lamborghini Huracan Performante in pista ad Imola (VIDEO On-Board)Latest news news 

Lamborghini Huracan Performante in pista ad Imola (VIDEO On-Board)

Lamborghini Huracan Performante in pista ad Imola (VIDEO On-Board)

Lasciati alle spalle i cordoli dell’Inferno Verde ed i marciapiedi delle strade cittadine dove spesso è stata “spottata” nel corso degli ultimi mesi, la nuova e velocissima Lamborghini Huracan Performante è scesa in pista ad Imola, per un test super esclusivo al quale hanno partecipato pochissime e iper-selezionate testate, tra le quali quella tedesca Auto Sport, che ha infatti pubblicato pochi giorni fa un interessantissimo video on-board della nuova bestia di Sant’Agata che verrà ufficialmente presentata al pubblico durante l’imminente Salone di Ginevra 2017, nei primi di marzo.

Ma quanto cambia sotto il vestito la Performante rispetto la versione canonica? La risposta è una sola: tanto. A partire infatti da un massiccio uso di materiali compositi che hanno permesso di alleggerire la Huracan di ben 40 Kg, 11 dei quali però arrivano dal nuovo impianto di scarico, per il quale sono stati rubati dal reparto corse i collettori (e pure l’impianto di aspirazione diretto) impiegati per il SuperTrofeo. Il risultato è stato un incremento di potenza e di coppia del 5.2 litri V10, che tocca ora quota 640 cavalli e 618 Nm di coppia. Rivisto anche il cambio doppia frizione a 7 rapporti, che permette ora tempi di cambiata ancora più veloci, e pure le sospensioni adattive, che andranno a lavorare in perfetta sincronia con la più grande novità di questa Performante, ovvero il sistema di aerodinamica attiva.

Lamborghini Huracan Performante in pista ad Imola (VIDEO On-Board)

Sulla Lamborghini Hurancan Performante, infatti, è stato installato l’inedito ed esclusivo sistema ALA (Aerodinamica Lamborghini Attiva), ovvero un complesso di motorini elettrici che, in base alla velocità e alla direzione dello sterzo, aprirà i flap della vettura nella parte esterna rispetto al punto di corda, chiudendo invece quelli interni. Ciò permette di generare ancora più carico, che si traduce quindi in più grip, più trazione e di conseguenza maggiore velocità di percorrenza. L’ALA sarà attivo a partire dalla velocità di 70 Km/h fino ad oltre i 300 Km/h.

Lamborghini Huracan Performante in pista ad Imola (VIDEO On-Board)

Ma quanto tutto ciò ha reso più veloce la Huracan nella sfida contro il cronometro? Bhe, molto più di quanto si possa immaginare! Incredibilmente, la nuova Lamborghini è riuscita a girare al Nurburgring in appena 6’52”, ovvero ben 5 secondi più veloce della Porsche 918 ed addirittura 7 secondi più rapida della sorella maggiore Aventador SV (che si è fermata in “soli” 6’59”).

Related posts

Leave a Comment