McLaren P14, l'erede della 650S è già realtàLatest news news Nuovi Modelli 

McLaren P14, l’erede della 650S è già realtà

McLaren P14, l'erede della 650S è già realtà

Si chiama P14 l’erede della McLaren 650S e la casa di Woking la presenterà con tutta probabilità al prossimo Salone di Ginevra. Il muletto, fotografato dagli inviati di Automoto.it in Spagna, mostra già molto di quelle che saranno le linee guida di una serie annunciata di 15 modelli che verrà completata nel 2022: il muso della vettura così come il posteriore presentano infatti uno stile inedito per il costruttore inglese, mentre i lati non si discostano troppo da quanto visto sulla sua predecessora.

McLaren P14, l'erede della 650S è già realtà

Di impatto al posteriore il nuovo – e non minuto – impianto di scarico, le cui uscite sono poste appena sotto alla nuova ala mobile, la cui inclinazione andrà a variare in funzione della velocità, così da generare o meno maggiore downforce. Nuovi poi anche i led così come il design delle prese d’aria. Per quanto riguarda il motore, Mike Flewitt, CEO di McLaren, ha confermato che si tratterà dell’attuale V8 twin-turbo ma ulteriormente sviluppato per ottenere maggiori performance. Per quanto riguarda il telaio, non si esclude che la futura P14 possa montare una versione modificata del monoscocca in fibra di carbonio della serie attuale.

Related posts

Leave a Comment