Alex Lowes pronto a salire in sella alla M1 di Smith a SilverstoneMotoGP news 

Alex Lowes pronto a salire in sella alla M1 di Smith a Silverstone

Alex Lowes pronto a salire in sella alla M1 di Smith a Silverstone

In vista del suo Gran Premio di casa, l’inglese Bradley Smith, porta colori del team Yamaha Tech3 e futuro pilota ufficiale KTM, ha dovuto alzare bandiera bianca. Il brutto incidente di cui è stato vittima tre settimane fa alla 8 Ore di Oschersleben, ultima prova del Mondiale Endurance 2016, nella giornata di giovedì durante una sessione di prove libere, gli ha rimediato infatti la rottura del femore destro; un infortunio questo che potrebbe avere ripercussioni sulla Stagione anche peggiori delle due possibili gare che Smith è in procinto di saltare.

Al suo posto, quindi, a cominciare dalla tappa di Silverstone, sulla sua M1 salirà il pupillo del team Yamaha SBK, Alex Lowes, già compagno di Pol Espargarò quest’anno nella vittoriosa 8 Ore di Suzuka. Per Lowes, attualmente in 11° posizione con 94 punti nella classifica iridata del Mondiale Superbike, non sarà la prima esperienza in sella ad un prototipo MotoGP, avendo infatti l’inglese già preso parte a dei test con la moto di Iwata e sarà a disposizione del team Tech3 per tutto il tempo necessario per il recupero di Bradley Smith.

Questi i commenti, invece, del pilota di Oxford, Bradley Smith: “A breve spero di sapere bene i tempi del mio recupero”, dice il numero 38 che a Silverstone è salito sul podio due volte. “Ad essere onesti il mio infortunio avrebbe potuto essere peggiore, sono stato vittima di una brutta caduta e ora recuperare è la priorità. Naturalmente sono molto deluso di non correre davanti ai miei tifosi ma spero di essere nei box ugualmente nel corso del GP”. Descrive il suo infortunio. “Sono entrato in contatto con un pilota più lento davanti a me che ha allargato la traiettoria mentre lo stavo sorpassando. Sono scivolato sull’erba come in una banale caduta quando l’altra moto mi ha investito rompendomi il femore appena sopra il ginocchio con la ruota davanti”. Smith termina, “Sono in continuo contatto con i medici e decideremo la miglior cosa per farmi recuperare nel più breve tempo possibile”.

Related posts

One Thought to “Alex Lowes pronto a salire in sella alla M1 di Smith a Silverstone”

  1. […] Alex Lowes, preso in prestito dal team Tech3 per sostituire l’infortunato Bradley Smith (LEGGI QUI), l’inglese della Superbike ricopre attualmente l’ultima posizione con un ritardo […]

Leave a Comment