news WRC & Rally 

Ford svela la propria arma per il 2017: ecco la nuova Fiesta RS WRC!

13882254_1187700131273037_5475488671702168188_n

Il 2017 sarà un anno di grandi rivoluzioni regolamentari, nel mondo del Motorsport. Non sarà infatti solamente la F1 a vedere stravolti i propri stilemi estetici – e tecnici – attuali, ma anche il WRC cambierà in maniera netta rispetto al passato. Vetture più larghe, più potenti, con maggiore aerodinamica ed un differenziale centrale a controllo elettronico. Una serie di cambiamenti che sono destinati a creare un “prima” ed un “dopo” in questa disciplina, e che tutte le Case del Mondiale Rally stanno studiando a fondo, effettuando parecchi Test privati con le loro nuove creature (basti pensare che Citroen ha ritirato il Team Ufficiale dal WRC 2016 proprio per potersi concentrare al meglio sul lavoro in vista del 2017), per non farsi trovare impreparate ai blocchi di partenza del Mondiale del prossimo anno.

L’ultima Casa, in ordine di tempo, a togliere i veli sulla propria nuova creazione è stata la Ford: la vettura 2017 dell’Ovale Blu è infatti apparsa nei giorni scorsi sulle stradine della foresta di Greystoke, nelle vicinanze della factory M-Sport, ed al volante di essa si sono alternati Malcolm Wilson e Martin Prokop. I due, sulla Fiesta RS WRC che deriverà dal nuovo modello della Fiesta – non ancora presentato al mondo dell’automotive -, si sono concentrati soprattutto sull’analisi delle componenti meccaniche, tra cui spicca il nuovo motore turbo, che tramite una pressione di sovralimentazione portata a 2,5 Bar ed una flangia del turbo allargata da 34 a 36 mm, dovrebbe garantire un incremento di potenza quantificabile in 80 CV, passando dai 300 attuali ai 380 del prossimo anno.

13907091_1187700181273032_7393746198728226126_n

“E’ velocissima”, pare si siano lasciati scappare i due driver impegnati nel Test su sterrato. Ed è solo l’inizio: dopo aver lavorato su una prima messa a punto del motore, Prokop e Wilson hanno cercato di sviluppare anche sospensioni e trasmissione in attesa dell’arrivo del pacchetto aerodinamico 2017, che sarà invece testato nei prossimi giorni dal figlio di Malcolm Wilson, Matthew.

“Questo primo Test ha rafforzato la mia fiducia sulle nostre capacità di produrre una vettura vincente”, ha detto il Big Boss di M-Sport Malcolm Wilson. Dichiarazioni forti, che arrivano peraltro nel corso di una Stagione che non sta vedendo un dominio così netto, in termini di vittorie, da parte di Sebastien Ogier e della sua Polo R WRC. Che il dominio di Volkswagen nel mondo dei Rally sia destinato ad essere seriamente messo in discussione nel 2017?

Related posts

Leave a Comment