8 Ore di Suzuka 2016: new-entry e cambi di casacca. Qui la Entry-List completa8 Ore di Suzuka news WSBK 

8 Ore di Suzuka 2016: new-entry e cambi di casacca. Qui la Entry-List completa

8 Ore di Suzuka 2016: new-entry e cambi di casacca. Qui la Entry-List completa

Anche quest’anno la griglia di partenza della 8 Ore di Suzuka si prospetta bella affollata: sono ben 70, infatti, i team che prenderanno il via a questa 39° edizione della gara motociclistica più attesa dell’anno, e tra essi sono mancano varie new-entry e cambi di casacche. Il tutto sempre per un chiaro ed unico obiettivo: scrivere il proprio nome, quello dei piloti e della Casa costruttrice, nella storia di Suzuka.

Tra i nomi importanti del 2016, certamente va annoverato quello del texano Nicky Hayden, che subentrerà al posto di Casey Stoner in Honda HARC-PRO per fare squadra con il confermatissimo Takumi Takahashi, attuale vice-Campione All Japan Superbike, e con il proprio compagno nel Mondiale Superbike, Michael VD Mark, il quale a Suzuka ha già una grande esperienza essendo stato vincitore nelle edizioni 2013 e 2014. Per Honda, quindi, l’impegno sarà massimo, per rimediare alla clamorosa sconfitta incassata lo scorso anno e che a Tokyo non hanno preso troppo bene.

Per quanto riguarda i Campione del 2015, ovvero i portacolori di Iwata, si confermano nel team che portò al successo la nuova R1 alla sua prima comparsa a Suzuka, Katsuyuki Nakasuga (che non ha alcun bisogno di presentazioni) e lo spagnolo Pol Espargarò. Non ci sarà invece l’inglese Bradley Smith, che verrà sostituito invece da Alex Lowes, pilota ufficiale Yamaha nel Mondiale Superbike con già esperienza a Suzuka avendo corso nel 2015 per Yoshimura Suzuki, ben figurando.

PJ Jacobsen e Dominique Aegerter faranno squadra invece con il nipponico Kazuma Watanabe, per portare nuovamente al successo la CBR del team F.C.C. TSR Honda, che  annovera ben tre vittorie nel 2006, 2011 e 2012. Per Aegerter, infatti, si tratta del secondo anno con F.C.C. TSR Honda, team con il quale arrivò 2° nella passata edizione, e se anche quest’anno dovesse riuscire a entrante in top3 si tratterebbe del terzo risultato a podio consecutivo, perché nel 2014 fu terzo con il Team Kagayama. Parlando invece del team Kagayama (a podio nel 2013, 2014 e 2015), amatissima formazione dell’inossidabile pilota e team manager Yukio Kagayama, per quest’anno non sarà della loro partita Noriyuki Haga, sostituito dal giovane Naomichi Uramoto. La formazione, quindi, si completa con lo stesso Yukio Kagayama ed il riconfermato Ryuichi Kiyonari.

(Il nostro tifo, anche quest'anno, non potrà che essere per il Team Kagayama, che salutò così la nostra redazione a due ore dallo stard della scorsa edizione)
(Il nostro tifo, anche quest’anno, non potrà che essere per il Team Kagayama, che salutò così la nostra redazione a due ore dallo stard della scorsa edizione)

In cerca del successo poi c’è certamente la Kawasaki, l’anno scorso partita come assoluta favorita ma rallentata da un problema tecnico sorto immediatamente durante il giro di ricognizione che ha precluso completamente la gara ai tre piloti nipponici. Quest’anno, però, tra le fila del Green Team ci sarà l’inglese Leon Haslam, già pilota Kawasaki nel Campionato Superbike Britannico, che farà così squadra con l’immancabile Kazuki Watanabe ed il leggendario Akira Yanagawa, vero e proprio idolo per gli appassionati della Ninja di Akashi. Per loro infatti la sfida sarà doppia perché si schiereranno con la nuova ZX10R, che scalpita per fare il proprio debutto a Suzuka, nella speranza poi di bissare l’impresa storica compiuta da Yamaha nella scorsa edizione.

Sulla GSX-R1000 del team Yoshimura, invece, saliranno Noriyuki Haga (al posto di Johann Zarco), Takuya Tsuda e il pilota BMW nel mondiale Superbike Joshua Brookes, mentre tra i nomi ancora molto conosciuti ci sarà anche il thailandese Ratthapong Wilairot che insieme a Zaqhwan Zaidi e Dimas Ekky Pratama, formeranno l’equipaggio del SatuHATI Honda Team Asia.

Per quanto riguarda infine le formazioni del FIM EWC, insieme a Yamaha GMT94 e YART, ci saranno poi i Campioni del Mondo Vincent Philippe, Anthony Delhalle ed Etienne Masson in sella alla Suzuki S.E.R.T., poi l’equipaggio del team Honda Endurance Racing ed i vincitori della 24 Ore di Le Mans, ovvero Gregory Leblanc, Fabien Foret e Matthieu Lagrive, in forze al team Kawasaki SRC. Ci saranno poi anche quattro piloti italiani a Suzuka, tra cui Gianluca Vizziello ed Emiliano Bellucci, portacolori rispettivamente dei team Bolliger (Kawasaki #8) e Flembbo (Kawasaki #46).

Coca-Cola Zero Suzuka 8 hours 2016
L’elenco iscritti completo

1- Suzuki Endurance Racing Team – Suzuki GSX-R 1000 – Vincent Philippe/Anthony Delhalle/Etienne Masson (EWC)

2- Team R2CL – Suzuki GSX-R 1000 – Aaron Morris/Sebastien Suchet/Aiden Wagner (EWC)

3- RS-ITOH & FA.COM hokensyokunin – Kawasaki ZX-10R – Mitsunori Okamura/Isami Higashimura/Ken Ishizuka (SST)

4- Team Sugai Racing Japan – Aprilia RSV4 – Yoshiyuki Sugai/Daniele Veghini (EWC)

5- F.C.C. TSR Honda – Honda CBR 1000RR – Kazuma Watanabe/PJ Jacobsen/Dominique Aegerter (EWC)

6- Team HOOTERS with Shota Saito – Yamaha YZF R1 – Takaya Okuda/Kazuma Tsuda (EWC)

7- YART Yamaha Official EWC Team – Yamaha YZF R1 – Broc Parkes/Kohta Nozane/Takuya Fujita (EWC)

8- Team Bolliger Switzerland – Kawasaki ZX-10R – Horst Saiger/Michael Savary/Gianluca Vizziello (EWC)

9- Motorrad Rennsport – BMW S1000RR – Koji Teramoto/Pedro Vallcaneras (EWC)

01- EVA RT Test Type-01 Trick Star – Kawasaki ZX-10R – Osamu Deguchi/Hitoyasu Izutsu/Erwan Nigon (EWC)

04- Honda Hamamatsu Escargot & Sayama Racing – Honda CBR 1000RR – Masao Kuboyama/Shinji Noyori (EWC)

10- Tops Life & Garage Kenz SBS Kidani – Suzuki GSX-R 1000 – Tomoki Namekata/Kazunori Imamura/Kenshiro Kumeda (EWC)

11- Team SRC Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – Gregory Leblanc/Matthieu Lagrive/Fabien Foret (EWC)

12- Yoshimura Suzuki Shell Advance – Suzuki GSX-R 1000 – Takuya Tsuda/Joshua Brookes/Noriyuki Haga (EWC)

14- Iwata Racing Family – Yamaha YZF R1 – Motoaki Sawamura/Kazuyuki Nishimura/Takeshi Miyakoshi (SST)

15- Team Etching Factory – Yamaha YZF R1 – Daiki Keiraku/Mitsuki Nakaoka/Syogo Takemi (EWC)

17- Team Kagayama – Suzuki GSX-R 1000 – Yukio Kagayama/Ryuichi Kiyonari/Naomichi Uramoto (EWC)

18- Mitresa with ATS – Honda CBR 1000RR – Takahiro Nakatsuhara/Ryuta Kobayashi/Taro Sekiguchi (EWC)

19- Activelink TIO Verity – BMW S1000RR – Akihiro Igarashi/Yoshinobu Takahashi/Toshihiko Tsuji (SST)

20- KMII Z-Tech – Suzuki GSX-R 1000 – Kenshiro Wada (EWC)

21- Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZF R1 – Katsuyuki Nakasuga/Pol Espargaro/Alex Lowes (EWC)

22- SatuHATI Honda Team Asia – Honda CBR 1000RR – Dimas Ekky Pratama/Ratthapong Wilairot/Zaqhwan Zaidi (EWC)

23- Vital Spirit Sakura Advance & Shark – BMW S1000RR – Yuto Sano/Noriyuki Tsujimoto/Daigoro Suzuki (EWC)

24- Clever Wolf Racing – Yamaha YZF R1 – Seijiro Tani (EWC)

25- Honda Suzuka Racing Team – Honda CBR 1000RR – Daijiro Hiura/Takashi Yasuda/Yudai Kamei (EWC)

27- TransMap Racing with Logistics Companies – Suzuki GSX-R 1000 – Masahiko Ohishi/Daisuke Kisamori/Shigenori Oda (EWC)

28- Team Honda Technical College – Honda CBR 1000RR – Ikumi Shimizu/Takayuki Ooki/Koji Kitaguchi (EWC)

29- DOGHOUSE – Suzuki GSX-R 1000 – Keita Iwatani (EWC)

31- Hamamatsu Team Titan – Suzuki GSX-R 1000 – Yuki Shimizu/Kazuma Takeda/Yohei Iganami (EWC)

32- MotoMap Supply – Suzuki GSX-R 1000 – Yoshihiro Konno/Joshua Waters/Nobuatsu Aoki (EWC)

33- Japan Post Honda Kunamoto Racing – Honda CBR 1000RR – Mitsuhiro Yoshida/Kazuhiro Kojima/Yusuke Teshima (EWC)

34- Honda Ryokuyokai Kumamoto Racing with KUMAMON – Honda CBR 1000RR – Makoto Kitaori/Takumi Inoue/Tsubasa Ohyama (SST)

35- Plus One MCRT – Kawasaki ZX-10R – Hiroshi Imazu/Kiyotsugu Tajima (EWC)

39- Rosetta Motorrad39 – BMW S1000RR – Daisaku Sakai/Kenny Foray/Lukas Pesek (EWC)

41- TTS & Teluru Kohara RT – Honda CBR 1000RR – Keiji Nakamura/Kokoro Atsumi (EWC)

46- Flembbo Leader Team – Kawasaki ZX-10R – Oliver Skach/Florian Galotte/Emiliano Bellucci (EWC)

50- Team April Moto Motors Events – Suzuki GSX-R 1000 – Gregg Black/Gregory Fastre/Alex Cudlin (EWC)

51- T- Motokids ICU Kawauso RT – Yamaha YZF R1 – Sho Nakamoto/Kazunori Yoshida/Yukihiro Higuchi (EWC)

52- NCXX Racing – Yamaha YZF R1 – Toshiki Kunimatsu/Tadayuki Yoshida (SST)

55- KTM FLEX Racing Team – KTM RC8R – Koya Furusawa/Toshiaki Uto/Masaaki Takada (EWC)

56- SYNCEDGE 4413 Racing – BMW S1000RR – Shinya Takeishi/Takahiro Sowa/Gun Nakamoto (SST)

59- HKC&IMT Racing – Yamaha YZF R1 – Sodo Hamahara/Hiroki Kita (SST)

61- Team WILLDESIGN with TKM Vision – Kawasaki ZX-10R – Taketo Harada/Yoshihiko Ito/Tomohiro Kimura (EWC)

62- Team Massa-R – Yamaha YZF R1 – Akira Komuro/Masato Mogi/Toshiaki Okada (SST)

65- Motobox Kremer Racing CWR – Yamaha YZF R1 – Martin Scherrer/Timo Paavilainen/Yoshitaka Miyajima (EWC)

67- Honda DREAM RT Wakayama – Honda CBR 1000RR – Tsuna Nishinaka/Tatsuya Yoshimichi (EWC)

69- Yamashina Kawasaki & BusinessRalliart – Kawasaki ZX-10R – Masaaki Kodera/Shigeru Yamazaki/Masayuki Matsumoto (EWC)

71- Honda DREAM RT Sakurai Honda – Honda CBR 1000RR – da annunciare (EWC)

73- R.C.norimono&motolabEJ – Honda CBR 1000RR – Kazuo Miura/Tsutomu Sakamoto/Eisuke Samura (EWC)

74- Akeno Speed WJR Yamaha – Yamaha YZF R1 – Makoto Inagaki/Tsubasa Okuno (SST)

77- Honda Kohyokai Dream Racing Team – Honda CBR 1000RR – Hiroshi Nakamura/Hisao Kurayama (EWC)

78- Honda BlueHelmets MSC Kumamoto & Asaka – Honda CBR 1000RR – Kensuke Mori/Shinpei Shikanai/Takuya Ohtsuka (EWC)

82- Banner Racing HKC – Ducati Panigale R – Tomohiro Kaneda/Kazuyoshi Dan/Kazuki Saiki (EWC)

83- TeamJP Dog Fight Racing Australia – Yamaha YZF R1 – Mark Aitchison/Corey Turner/Yasuyoshi Kimura (EWC)

85- Honda QCT Meiwa Racing – Honda CBR 1000RR – Masayuki Yamanaka/Motoyuki Ando/Tomohiro Nakayama (EWC)

87- Team Green – Kawasaki ZX-10R – Akira Yanagawa/Kazuki Watanabe/Leon Haslam (EWC)

88- MOTOBUM with IshigakiIsland Tuna – Honda CBR 1000RR – Yutaka Nakamura/Shintaro Nakayama (EWC)

90- Team LRP Poland – BMW S1000RR – Bartlomej Lewandoski/Pawel Gorka/Gwen Giabbani (EWC)

93- Rosetta Motorrad39 Korea – BMW S1000RR – Lim Hogon/Tomoya Hoshino/Takatoshi Ohnishi (SST)

94- GMT94 Yamaha – Yamaha YZF R1 – David Checa/Niccolò Canepa/Lucas Mahias (EWC)

96- Team Frontier – Honda CBR 1000RR – Kazuki Tokudome/Tomoyoshi Koyama/Sena Yamada (EWC)

051- Sakura Project with Actahoidings & MF – Kawasaki ZX-10R – Hidemichi Takahashi/Akinori Inoue (SST)

090- au & Teluru Kohara RT – Honda CBR 1000RR – Kousuke Akiyoshi/Damian Cudlin/Hikari Okubo (EWC)

104- TOHO Racing – Honda CBR 1000RR – Tatsuya Yamaguchi/Ratthapark Wilairot/Gino Rea (EWC)

105- Motorrad Toyota Nagasaka Racing – BMW S1000RR – Tatsuya Noda/Koji Sasaki/Yasuhisa Fukuda (EWC)

111- Honda Endurance Racing – Honda CBR 1000RR SP – Julien Da Costa/Sebastien Gimbert/Freddy Foray (EWC)

135- Team Tras 135HP – BMW S1000RR – Yuta Kodama/Gary Johnson/Ryosuke Katahira (EWC)

321- Team Favorite Factory – Yamaha YZF R1 – Junji Tonari/Shotaro Ogura (SST)

634- MuSASHi RT HARC-PRO – Honda CBR 1000RR – Takumi Takahashi/Michael van der Mark/Nicky Hayden (EWC)

810- B-Squadre Racing & Team Nozuka – Kawasaki ZX-10R – Masahiro Ohta/Katsuyuki Tajiri/Katsuya Matsuzaki (EWC)

Umberto Moioli

Sono nato a Monza il 9 gennaio 1993, ed ho iniziato a frequentare il paddock fin dalla più tenera età grazie a mio padre, ex pilota e team manager. Amo le corse, scrivere, e guidare tutto ciò che è scomodo, rumoroso e soprattutto veloce. Sono appassionato di roba Old-School e ho una visione parecchio romantica delle Corse.

Related posts

One Thought to “8 Ore di Suzuka 2016: new-entry e cambi di casacca. Qui la Entry-List completa”

  1. […] In quest’annata, invece, prenderanno parte alla gara: Leon Haslam, Nicky Hayden, Michael VD Mark, Alex Lowes, Noriyuki Haga, Ryuichi Kiyonari, Pol Espargarò, Katsuyuki Nakasuga, PJ Jacobsen, Dominique Aegerter, Akira Yanagawa, Yukio Kagayama, Ratthapong Wilairot, Fabien Foret, Joshua Brookes, Nobuatsu Aoki e ancora tantissimi altri. [QUI la Entry List completa] […]

Leave a Comment