GT Cup, Tommy Maino pronto al recupero tra i cordoli di MisanoGT news 

GT Cup, Tommy Maino pronto al recupero tra i cordoli di Misano

GT Cup, Tommy Maino pronto al recupero tra i cordoli di Misano

Con alle spalle già i due round di Monza ed Imola, le potenti vetture del Campionato Italiano GT e GT Cup sono pronte a tornare in pista tra i cordoli del circuito di Misano, per il 3° appuntamento dei 7 previsti dal Calendario 2016.

A Misano, infatti, Tommy Maino e Nicola Benucci, al volante della Porsche 997 GT3 Cup #175 del team Ebimotors, vanno in cerca di riscatto dopo un week-end all’Enzo e Dino Ferrari in cui la sfortuna ha voluto dare una battuta d’arresto al forte equipaggio in piena lotta per il Titolo italiano della GT Cup. A causa, infatti, della rottura di un semi-asse, la prima manche del week-end si è epilogata con un triste ritiro ed il conseguente zero in classifica, ma l’ottimo lavoro dei tecnici Ebimotors e la notevole prestazione in Gara-2 ha permesso ai piloti della Porsche #175 di salire sul terzo gradino del podio, recuperando così punti preziosi. (Leggi QUI il resoconto di Imola)

Attualmente, infatti, la Classifica della Classe GT Cup vede in vantaggio la Lamborghini Gallardo dell’Imperiale Racing, affidata ad Ivan Benvenuti e Luca De Marchi, che mantiene la leadership con un bottino totale di 56 punti; alle loro spalle, quindi, la Ferrari 458 Italia di Sauto-Zanardini, ora a 52 punti, spodesta le vetture di Stoccarda, salendo così in 2° posizione, mentre lotta a parimerito per la 911 GT3 R e la 997 GT3 Cup entrambe dell’Ebimotors, con Maino e Benucci attualmente al 4° posto. Il Campionato inizia quindi a delineare quelli che saranno i veri protagonisti per la lotta al Titolo, perché la Ferrari 458 Challenge Evo di Caso-Del Prete, con un bottino di appena 20 punti, sembra già ormai fuori dai giochi.

Un appuntamento fondamentale, quindi, questo di Misano per il pilota monzese Tommy Maino ed il suo co-driver Nicola Benucci, che dovranno certamente spremere ogni singolo cv della loro macchina per rifarsi più sotto alla Lamborghini di Imperiale Racing, rimediando allo sfortunatissimo ritiro di Imola.

Tommy Maino: “Sono molto carico per la trasferta di Misano un circuito amico dove ho raccolto sempre ottimi risultati anche nella passata stagione. Dopo gli stop di Imola per guasti tecnici abbiamo lavorato per migliorare ulteriormente l’affidabilità dell’auto e per questo devo ringraziare come sempre la professionalità del Team Ebimotors. L’handicap tempo è favorevole, abbiamo solo 5 secondi da scontare nella prima gara, l’obiettivo è il doppio podio per cercare di recuperare punti in classifica generale. Grazie al Team Ebimotors, agli sponsor, a tutti quelli che mi seguono e al mio coéquipier.”

Venerdì 10 Giugno
Ore 11.20 – 12.05 : Prove Libere 1 (Free Practice)
Ore 15.25 – 16.10 : Prove Libere 2 (Free Practice)

Sabato 11 Giugno
Ore 09.50 – 10.05 :  Qualifica 1 (S.GT Cup-GT Cup)
Ore 10.15 – 10.30 : Qualifica 2 (S.GT Cup-GT Cup)
Ore 16.55 : Gara 1 (S.GT Cup-GT Cup)  48’+1 Giro

Domenica 12 Giugno
Ore 14.05 : Gara 2 (S.GT Cup-GT Cup) 48’+1 Giro

Le Gare saranno trasmesse in diretta da Rai Sport mentre sarà disponibile lo streaming gratuito sul sito dell’Acisport.

CLASSIFICA Campionato Italiano GT Cup

Umberto Moioli

Sono nato a Monza il 9 gennaio 1993, ed ho iniziato a frequentare il paddock fin dalla più tenera età grazie a mio padre, ex pilota e team manager. Amo le corse, scrivere, e guidare tutto ciò che è scomodo, rumoroso e soprattutto veloce. Sono appassionato di roba Old-School e ho una visione parecchio romantica delle Corse.

Related posts

Leave a Comment