Guintoli dà forfait: a Sepang la Yamaha avrà solo Alex Lowesnews WSBK 

Guintoli dà forfait: a Sepang la Yamaha avrà solo Alex Lowes

Guintoli dà forfait: a Sepang la Yamaha avrà solo Alex Lowes

Dal box Yamaha hanno alzato bandiera bianca: a causa infatti dell’infortunio alla caviglia rimediato meno di due settimane fa durante le prove del round di Imola, Sylvain Guintoli non è riuscito a recuperare in tempo per prendere parte al Gran Premio di Sepang di questo fine settimana, rimandando così il suo rientro al Donington Park, in occasione del Gran Premio d’Inghilterra.

Sfortunatamente, però, nonostante gli sforzi, la Casa dei tre diapason non è riuscita a trovare un sostituto in tempo per la gara malese, mettendo così in aereo soltanto le moto dell’inglese Alex Lowes. Per Lowes, infatti, si tratta della sua terza volta a Sepang e, nonostante gli oltre 40° di umidità attesi, al Kuala Lumpur il team di Iwata si aspetta una prestazione sulla scia di quanto fatto al Buriram, in Thailandia, perché peculiarità del tracciato e condizioni climatiche sono infatti molto simili.

Alex Lowes: “Sono felice di andare a Sepang e provare a migliorare i risultati per Yamaha, per me stesso e per il team. Spero che possiamo utilizzare alcuni degli insegnamenti ottenuti nella gara di Imola e spero che potremo essere un po’ più vicini ai piloti di testa”.
 
“Questa è una pista molto larga, che richiede molta precisione per assicurarsi di non aggiungere 200m al proprio giro, ci sono alcune zone che richiedono una dura frenata, a cui arrivi in piena velocità, quindi la moto deve rispondere molto bene. Il tracciato è abbastanza piano ma c’erano alcune curve un po’ rovinate e spero che la riasfaltatura abbia migliorato la situazione. Probabilmente queste sono le gare più calde dell’anno, ma in generale Sepang è una pista dove ci si diverte a guidare!”
 
“È un peccato che Sylvain non possa correre qui a causa della frattura, ha molta esperienza ed è veloce su questa pista. Gli auguro il meglio e spero che possa tornare, ed essere in piena forma, per Donington Park”.

Attualmente, infatti, Alex Lowes si trova in 10° posizione nella classifica iridata, a quota 59 punti e precedendo il proprio compagno di squadra per una sola lunghezza. Il suo miglior piazzamento, ad oggi, è stato un 6° posto raggiunto in Gara-1 in Thailandia e nella seconda manche di Imola.

Umberto Moioli

Sono nato a Monza il 9 gennaio 1993, ed ho iniziato a frequentare il paddock fin dalla più tenera età grazie a mio padre, ex pilota e team manager. Amo le corse, scrivere, e guidare tutto ciò che è scomodo, rumoroso e soprattutto veloce. Sono appassionato di roba Old-School e ho una visione parecchio romantica delle Corse.

Related posts

Leave a Comment