MotoGP Austin 2016 – Orari Dirette TV, Repliche e StreamingMotoGP news 

MotoGP Austin 2016 – Orari Dirette TV, Repliche e Streaming

MotoGP Austin 2016 – Orari Dirette TV, Repliche e Streaming

Riusciti finalmente a lasciare l’Argentina, dopo i problemi aeroportuali che hanno bloccato molti addetti ai lavori e due cargo pieni di moto, i protagonisti della MotoGP sono pronti allo scontro sul palcosceno texano di Austin, Circuito delle Americhe.

Il tracciato americano, infatti, che si prepara ad ospitare la sua quarta edizione del Motomondiale, è una pista decisamente lunga, che arriva a contare ben 5513 m., sui quali si snodano sequenze di chicane dall’altissimo valore scenico e punti davvero molto stressanti per moto e piloti come il rampino in fondo al lunghissimo rettifilo principale. Le curve in totale sono 20, 11 delle quali sinistra e le restanti 9 a destra, mentre il rettilineo, caratterizzato da un impressionante dislivello in salita di ben 41 m., è lungo addirittura 1200 m.

Quello di Austin è un circuito estremamente veloce, sia per quanto riguarda la velocità di punta (344.2 Km/h è il primato fatto segnare l’anno scorso dal nipponico Hiroshi Aoyama, che sostituiva il convalescente Dani Pedrosa) sia per quanto riguarda le velocità di percorrenza, cosa che incide infatti tantissimo sul degrado delle gomme. Fondamentali poi i freni: 4 sono infatti le staccate più dure, ovvero alla Curva-1 dove dagli oltre 300 orari si entra in un rampino cieco a sinistra ad una velocità di poco inferiore ai 100 Km/h, dopo quindi un’alternanza consecutiva di ben 10 curve, si arriva verso la Curva-11 a 280 Km/h e si stacca per entrare in un secondo rampino a sinistra a 90 Km/h. Usciti dalla 11 i piloti si lanciano in un secondo rettilineo che li porta nuovamente a circa 300 Km/h per poi staccare forte ancora una volta verso sinistra a 100 orari per la Curva-12. L’ultima delle staccate che sollecitano maggiormente i freni è la Curva-20, che anticipa il rettilineo principale: nell’ultimo tratto infatti si passa dai 250 Km/h ad ancora una volta circa 100 orari.

austin motogp track info

Gomme e freni, quindi, sono certamente la chiave del successo sul circuito americano, vero e proprio territorio di caccia di Marc Marquez: il Campione di Cervera, infatti, vanta al Circus of Americas ben 3 vittorie sulle 3 edizioni disputate, record arricchito poi dal primato in materia di qualifiche (anche qui per Marquez sono state 3 su 3 le partenze dal palo), il Record del circuito (2’03”575) ed il giro più veloce fatto registrare lo scorso anno bloccando il cronometro in 2’02”135.

MotoGP Austin 2016 – Orari Dirette TV e Repliche


Programmazione SKY

Giovedì 7 Aprile 2016

ore 19:00 : Conferenza Stampa Piloti MotoGP

Venerdì 8 Aprile 2016

ore 15:50 : Paddock Live Show
ore 16:00 : Moto3 FP1
ore 16:55 : MotoGP FP1
ore 17:55 : Moto2 FP1
ore 20:10 : Moto3 FP2
ore 21:05 : MotoGP FP2
ore 22:05 : Moto2 FP2
ore 22:50 : Paddock Live Show

Sabato 9 Aprile 2016

ore 15:50 : Paddock Live Show
ore 16:00 : Moto3 FP3
ore 16:55 : MotoGP FP3
ore 17:55 : Moto2 FP3
ore 19:35 : Moto3 Qualifiche
ore 20:30 : MotoGP FP4
ore 21:10 : MotoGP Qualifiche
ore 22:05 : Moto2 Qualifiche
ore 23:00 : Conferenza Stampa Qualifiche

Domenica 10 Aprile 2016

ore 15:40 : Warm Up Moto3, Moto2, MotoGP
ore 18:00 : Moto3 Gara
ore 19:20 : Moto2 Gara
ore 21:00 : MotoGP Gara

Programmazione TV8

Sabato 9 Aprile 2016

ore 20:45 : Studio MotoGP
ore 21:15 : Moto3, Moto2, MotoGP Qualifiche (Sintesi)
ore 22:30 : Studio MotoGP

Domenica 10 Aprile 2016

ore 20:15 : Studio MotoGP
ore 21:00 : Moto3 Gara (differita)
ore 22:20 : Moto2 Gara (diretta)
ore 00:00 : MotoGP Gara (diretta)

Diretta Streaming

Per poter seguire la gara in diretta streaming vi suggeriamo da quest’anno il portale TVDream.net dove troverete QUI il link già pronto per seguire il Gran Premio d’Argentina in italiano.

Related posts

Leave a Comment