SBK Aragon 2016 – Orari Dirette TV, Repliche e Streamingnews WSBK 

SBK Aragon 2016 – Orari Dirette TV, Repliche e Streaming

SBK Aragon 2016 – Orari Dirette TV, Repliche e Streaming

Con alle spalle già due, combattutissimi, round, i piloti del Mondiale Superbike sono pronti a scendere in pista per il primo appuntamento europeo di questo 2016. Teatro dello scontro di questo fine settimana sarà infatti il circuito spagnolo di Aragon, situato ad Alcañiz, località della comunità autonoma dell’Aragona.

Progettato infatti dal celebre architetto tedesco Hermann Tilke, il Motorland Aragon è un tracciato che si snoda su ben 5077 m., entro i quali sono 17 le curve che i piloti devono affrontare ad ogni giro: 10 a sinistra e 7 a destra. Malgrado le frenate importanti siano soltanto tre, ovvero dalla Curva-11 alla 12 in cui si passa da 270 Km/h ai 120, poi alla Curva-16, dove toccati i 320 Km/h si passa ai 150, ed infine alla Curva-1, che richiede ai piloti una decelerazione dai 285 Km/h ai 90 Km/h, il tracciato dell’Alcañiz è uno dei più guidati di tutto il calendario e questo mette a dura prova sia la ciclistica delle moto, sia quindi gli assetti che soprattutto le gomme, che devono sopportare continui carichi laterali nei passaggi da una curva all’altra subendo quindi una rapida degradazione.

Aragon track info

Se negli anni passati, infatti, la Superbike era solita correre sulla versione più lunga di Aragon, quella da 5344 m., accusando differenze cronometriche prossime (e spesso maggiori) ai 10 secondi rispetto a quanto fatto dalle MotoGP sulla versione più corta della pista, dall’anno scorso anche la Superbike ha adottato il layout più breve avvicinandosi drasticamente ai tempi fatti registrare dalle MotoGP. Additittura, inoltre, durante i test invernali di fine 2015, la Kawasaki Ninja di Jonathan Rea è riuscita ad essere più rapida di quanto non fatto dalla Honda RC213V di Marc Marquez: sarà quindi interessantissimo verificare quanto siano effettivamente migliorate le derivate dalla serie (malgrado un regolamento decisamente più restrittivo di quanto non fosse fino al 2014) e mettere in paragone le prestazioni di questo moto con i prototipi della Classe Regina.

A proposito di Kawasaki, ad Aragon occhi puntati, poi, sui due portacolori del team di Akashi, che dopo i fatti della Thailandia promettono fuoco e fiamme. La pace nel box verde sembra infatti ormai soltanto un ricordo e tra i due inglesi si aprirà proprio in Spagna una stagione durissima, in cui la rivalità farà da protagonista assoluta. Nel mentre, quindi, tra Rea e Syke ci si prepara ad una vera e propria guerra intestina, a dar battaglia ci sarà anche il gallese della Ducati Chaz Davies, che sul tracciato dell’Aragona l’anno scorso si alterò sul primo gradino del podio con l’attuale Campione del Mondo; soltanto un terzo posto, invece, come miglior piazzamento per Tom Sykes. Da non dimenticare, infine, la moto di Tokyo, la Honda CBR1000RR, che guidata dall’olandese Micheal VD Mark sembra totalmente rinata, dimostrando sia a Phillip Island che al Buriram un grandissimo potenziale.

Programma più folto, poi, per questo week-end perché al Motorland Aragon si apre anche la Coppa del Mondo FIM Superstock1000, dove tanta è l’attesa per piloti e moto che promettono una Stagione di altissimo livello e competitività. (Leggi QUI la nostra intervista a Riccardo Russo, pilota ufficiale Yamaha per la STK1000 2016)

SBK Aragon 2016 – Orari Dirette TV, Repliche e Streaming

Venerdì 1 Aprile

ore 09.15, Superstock1000, Prove Libere 1 (No TV)
ore 10.15, Superbike, Prove Libere 1 (No TV)
ore 11.30, Supersport, Prove Libere 1 (No TV)
ore 13.30, Superbike, Prove Libere 2 (No TV)
ore 14.45, Supersport, Prove Libere 2 (No TV)
ore 16.00, Superstock1000, Prove Libere 2 (No TV)

Sabato 2 Aprile

ore 08.45, Superbike, Prove Libere 3 (Italia 2 – DIRETTA)
ore 05915 Supersport, Prove Libere 3 (Italia 2 – DIRETTA)
ore 10.30, Superbike, Superpole 1 (Italia 2 – DIRETTA)
ore 10.55, Superbike, Superpole 2  (Italia 2 e Eurosport 2 – DIRETTA)
ore 11.30, Supersport, Superpole 1 (Italia 2 – DIRETTA)
ore 11.55, Supersport, Superpole 2 (Italia 2 – DIRETTA)
ore 13.00, Superbike, Gara 1 (Italia 1, Italia 2 e Eurosport – DIRETTA)
ore 14.15, Superstock1000, Qualifiche (Italia 2 – DIRETTA)
ore 15.30, Superbike, Gara 1 (Eurosport 2 – Differita)
ore 16.30, Superbike, Gara 1 (Eurosport 1 – Differita)
ore 22.00, Superbike, Gara 1 (Eurosport 1 – Differita)

Domenica 3 Aprile

ore 08.55, Supersport, Warm Up (Italia 2 – DIRETTA)
ore 09.25, Superbike, Warm Up (Italia 2 – DIRETTA)
ore 11.20, Supersport, Gara (Italia 2 e Eurosport – DIRETTA)
ore 12.40, Superbike, Gara 2 (Italia 1, Italia 2 e Eurosport – DIRETTA)
ore 14.20, Superstock1000, Gara (Italia 2 – DIRETTA)

STREAMING

Potrete seguire tutti gli eventi attraverso il servizio Live Timing su WorldSBK.com

 

Related posts

Leave a Comment