Riparte anche il CIV: tre giorni a Misano per preparare il 2016. [FOTO]CIV news Photo Gallery & Video WSBK 

Riparte anche il CIV: tre giorni a Misano per preparare il 2016. [FOTO]

Riparte anche il CIV: tre giorni a Misano per preparare il 2016. [FOTO]

Con una, interessantissima, tre giorni di test ufficiali in quel di Misano, anche per il  Campionato Italiano Velocità è giunto il momento di decretare la fine dell’inverno: i motori sono così finalmente tornati a risuonare e l’aria ha ripreso quel buon profumo misto di benzina e gomme bruciate, e i piloti hanno potuto far ritorno in sella alle proprie moto.

Moto nuove per alcuni, cambi di casacche per altri, tante cose da provare, da rifare, da rivedere, ed un po’ di ruggine da togliere dopo 6 mesi di inattività, per essere preparati al massimo all’inizio di una Stagione che, dopo i fatti dell’anno scorso, si prospetta ancora più combattuta ed emozionante.

Tra i tanti protagonisti di questo 2016, infatti, ci saranno l’attuale Campione italiano Michele Pirro, che in sella alla sua Ducati Panigale 1199R proverà a dare l’assalto al suo potenziale 5° titolo nazionale, ed il compagno di squadra Ivan Goi, confermatissimo dal Team Barni. Sempre in orbita Ducati, a dar battaglia ci sarà anche Matteo Baiocco, che farà squadra con Lorenzo Mauri; in pista poi scenderà l’ufficiale della Yamaha Riccardo Russo, che affronterà in questo 2016 un doppio impegno tra CIV e Coppa del Mondo Stock1000, poi Alessandro Polita, che con la BMW S1000RR del Tutapista Racing Team si prepara ad affrontare la sua ultima stagione prima del debutto nelle Road Race, quindi Kevin Calia, Roberto Tamburini, Luca Salvadori, Simone Saltarelli e tanti altri.

Ora, quindi, bisognerà soltanto attendere il primo round di stagione, che avrà inizio sul circuito di Vallelunga, nel week-end del 14 maggio!

GUARDA LE FOTO
(Ph by Andrea Bonora)

Related posts

One Thought to “Riparte anche il CIV: tre giorni a Misano per preparare il 2016. [FOTO]”

  1. […] Misano, in occasione della tre giorni di test del CIV, tra gli osservati speciali c’era sicuramente il neo-pilota ufficiale di casa Yamaha, […]

Leave a Comment