SBK Thailandia 2016 – Orari Dirette TV, Repliche e Streamingnews WSBK 

SBK Thailandia 2016 – Orari Dirette TV, Repliche e Streaming

SBK Thailandia 2016 – Orari Dirette TV, Repliche e Streaming

Con alle spalle la magica cornice di Phillip Island, il terreno di scontro del Mondiale delle derivate dalla serie si sposta in Thailandia, nelle terre del Siam, dove tutto è pronto per il secondo round iridato della storia del circuito del Buriram, il Chang International Circuit.

Lasciata infatti l’Australia con una preziosissima doppietta (mentre nel 2015 la vittoria arrivò soltanto in Gara1), Jonathan Rea è in assoluto il favorito per questo appuntamento asiatico, avendo il nordirlandese siglato in Thailandia una storica doppietta nell’anno passato. A completare i due podi della scorsa edizione furono infatti rispettivamente Haslam e Sykes al termine di Gara1, mentre in Gara2 Haslam riuscì a confermarsi in 2° posizione ma Sykes fu scalzato da Lowes, che chiuse in 3° posizione, e dallo spagnolo Jordi Torres, 4° con Aprilia.

Ma la situazione in classifica, rispetto al 2015, è radicalmente diversa, perché alle spalle di Rea, forte dei suoi 50 punti, si trova oggi il giovane olandese Michael VD Mark, a quota 36 e spinto da una Honda che sembra “magicamente” rinata e per la quale, adesso, ci sono forti attese e speranze di conferma anche sul circuito del Chang, dove invece lo scorso anno chiuse con un ritiro ed una 7° posizione. Dietro al pilota della Casa di Tokyo, quindi, troviamo i due ducatisti, con Davide Giugliano a quota 29 punti e Chaz Davies a 26, poi Sylvain Guintoli 5° con un bottino di 21 punti e a parimerito con Tom Sykes, che però si ritrova in 6° posizione. Nel 2015, invece, i protagonisti del Mondiale Superbike arrivarono in Thailandia con Leon Haslam a capo della classifica iridata, seguito quindi da Jonathan Rea, Chaz Davies e Tom Sykes. Sempre 5° posizione, invece, per il francese Guintoli, che nella scorsa annata correva con la CBR.

track_circuit__BURIR

Per quanto riguarda il Chang International Circuit, tracciato disegnato dal famoso architetto tedesco Hermann Tilke e situato in una regione a nord-est di Bangkok molto poco popolata, è una pista che si snoda su 4554 m., vanta un totale di 12 curve, delle quali 5 a sinistra e 7 a destra, e due lunghi rettilinei (la cui conformazione ricorda molto lo schema di Sepang). Tracciato omogeneo e molto guidato, quello del Buriram tuttavia non presenta pendenza alcuna, né è attraversato da elementi collinari, cosa che va a tutto vantaggio infatti degli spettatori, che possono assistere alla quasi totalità della gara ad occhio nudo.

SBK Thailandia 2016 – Orari Dirette TV, Repliche e Streaming

Venerdì 11 marzo

ore 04.15, Superbike, Prove Libere 1 (No TV)
ore 05.30, Supersport, Prove Libere 1 (No TV)
ore 07.30, Superbike, Prove Libere 2 (No TV)
ore 08.45, Supersport, Prove Libere 2 (No TV)

Sabato 12 marzo

ore 04.45, Superbike, Prove Libere 3 (No TV)
ore 05.15 Supersport, Prove Libere 3 (No TV)
ore 07.30, Superbike, Superpole 1 (Italia 2 – DIRETTA)
ore 07.55, Superbike, Superpole 2  (Italia 2 e Eurosport 2 – DIRETTA)
ore 08.55, Supersport, Superpole 1 (Italia 2 – DIRETTA)
ore 03.55, Supersport, Superpole 2 (Italia 2 – DIRETTA)
ore 10.00, Superbike, Gara 1 (Italia 1, Italia 2 e Eurosport – DIRETTA | replica Italia 1, ore 13.55)
ore 19.15, Superbike, Gara 1 (Eurosport 2 – Differita)

Domenica 13 marzo

ore 05.00, Supersport, Warm Up (No TV)
ore 05.25, Superbike, Warm Up (No TV)
ore 08.20, Supersport, Gara (Italia 2 e Eurosport – DIRETTA)
ore 10.00, Superbike, Gara 2 (Italia 1, Italia 2 e Eurosport – DIRETTA | replica Italia 1, ore 14.00)

Lunedì 14 marzo

ore 01.30, Superbike, Gara 2 (Eurosport 2 – Differita)

STREAMING

Potrete seguire tutti gli eventi attraverso il servizio Live Timing su WorldSBK.com

 

Umberto Moioli

Sono nato a Monza il 9 gennaio 1993, ed ho iniziato a frequentare il paddock fin dalla più tenera età grazie a mio padre, ex pilota e team manager. Amo le corse, scrivere, e guidare tutto ciò che è scomodo, rumoroso e soprattutto veloce. Sono appassionato di roba Old-School e ho una visione parecchio romantica delle Corse.

Related posts

Leave a Comment