"Io, il mondo e la mia mano bionica vi diamo appuntamento in Qatar. L'ho detto" - Danilo Petrucci via TwitterMotoGP news 

MotoGP, Petrucci operato: “Correrò in Qatar. L’ho detto!”

"Io, il mondo e la mia mano bionica vi diamo appuntamento in Qatar. L'ho detto" - Danilo Petrucci via Twitter
“Io, il mondo e la mia mano bionica vi diamo appuntamento in Qatar. L’ho detto” – Danilo Petrucci via Twitter

Danilo Petrucci, uscita dopo uscita, sta diventando una vera e propria icona della Ducati MotoGP: è italiano, ha talento da vendere, va forte, anzi fortissimo, migliorandosi di continuo e soprattutto è un pilota “old school”, battagliero, che non si tira mai indietro in una bagarre e che ha fame, fame di arrivare, di affermarsi, di far vedere quanto vale.

E proprio mentre la stampa mondiale stava iniziando a celebrare l’avvio splendido del suo 2016, il “Petrux” è rimasto vittima di una cruenta scivolata nel corso dell’ultima mezzora dei test australiani della MotoGP, che gli ha procurato la frattura destra. Una situazione davvero critica che avrebbe escluso Danilo dal primo Gran Premio stagionale in Qatar.

Ma il ternano è un asso davvero duro e, grazie ad una operazione durata ben tre ore all’ospedale di Merlbourne, mirata a ridurre la frattura di tre metacarpi, Petrucci ha annunciato via Twitter – scherzando sulla sua mano “bionica” – che lui a Losail ci sarà!

Un’impresa sovrumana, degna dei più grandi eroi del motociclismo sportivo delle epoche passate. Noi di Italian Wheels, quindi, non possiamo che augurargli il meglio del meglio: #ForzaPetrux!

Related posts

Leave a Comment