MotoGP: Luca Cadalora come super-consulente di Valentino Rossi?MotoGP news 

MotoGP: Luca Cadalora come super-consulente di Valentino Rossi?

MotoGP: Luca Cadalora come super-consulente di Valentino Rossi?

Valentino Rossi, leggenda vivende del motociclismo sportivo con 9 titoli mondiali all’attivo, e Luca Cadalora, campione del mondo della classe 125 nel 1986 e due volte della classe 250 nel 1991 e 1992. Due italianissimi piloti legati già da tempo da un rapporto di buona amicizia, andatasi via via nel tempo a rafforzare, specialmente nel corso dell’ultimo anno.

Entrambi possessori di una Yamaha YZF-R1M, Rossi e Cadalora si sono incontrati spesso a Misano, quando Valentino portava i ragazzi dello VR46 – Sky Racing Team ad allenarsi in pista, e successivamente al Moto Ranch del pesarese, dove l’ex-pilota della 500 è stato più volte invitato. Proprio nel circuito personale di Valentino, Cadalora ricevette la proposta di recarsi a Phillip Island per seguire i test IRTA:

“Era spesso al ranch a girare con la moto. Così gli ho chiesto se voleva venire a vedere il test di Phillip Island, quasi per scherzo, lui era felice e ha accettato. Potrebbe essere una cosa interessante, vediamo” ha affermato Rossi “Però non abbiamo deciso. Mi piace molto, perchè per primo Luca ha una grandissima passione per le moto, e poi è molto tecnico. Potrebbe darmi un aiuto, perchè no.
Ci siamo scambiati molte idee interessanti. Non ho mai avuto una figura del genere accanto. Però vediamo…


Cadalora, infatti, nel corso degli ultimi mesi della stagione 2015 ha seguito da vicino il pilota napoletano Riccardo Russo nella sua avventura nella classe SBK del Campionato Italiano Velocità con Yamaha, in veste di consulente tecnico. Ruolo questo che Cadalora ha svolta benissimo, tanto da essere stato confermato da Russo anche per tutto il 2016, anno durante il quale il campano sarà pilota ufficiale Yamaha nella Coppa del Mondo Superstock 1000.

A 52 anni, quindi, Luca Cadalora potrebbe vestire i panni anche del Super Consulente per Valentino Rossi, quest’ultimo intenzionato pare anche a rinnovare con la Casa di Iwata per le prossime 3 stagione, chiudendo così la sua carriera all’età di 40 anni. Al termine quindi di questa tre giorni di test australiani si vedrà se Rossi e Cadalora avranno trovato le basi per siglare un determinato rapporto professionale, ma per adesso nessuno dei due vuole sbottonarsi troppo sull’argomento.

Vale non è un pilota normale perciò….vedremo insomma. – ha detto il 3 volte Campione del Mondo Io sono rimasto appassionato, ho sempre seguito gare ed aspetti tecnici. Poi saper tradurre ed avere la possibilità di tradurre le informazioni in cose utili è più difficile. Vedremo”.

Related posts

One Thought to “MotoGP: Luca Cadalora come super-consulente di Valentino Rossi?”

  1. […] invece, di Valentino Rossi, il pesarese dovrebbe già ritrovare da quest’oggi la presenza di Luca Cadalora all’interno del suo box nelle vesti di super consulente, figura che dovrebbe ormai far parte della sua nuova strategia per […]

Leave a Comment