Macau GP 2015: Info, Orari TV, Live Streaming e Live Timingnews Road Race 

Macau GP 2015: Info, Orari TV, Live Streaming e Live Timing

Macau GP 2015: Info, Orari TV, Live Streaming e Live Timing

Novembre, per l’Europa del motorsport significa che ormai tutti i campionati stanno o sono già giunti al proprio epilogo, mentre il freddo incombe e i motori vanno in letargo aspettando la stagione sportiva successiva. In Cina, invece, a novembre i motori sono più vivi che mai, pronti ad animare la gara più pericolosa del mondo: il GP di Macau.

A Macau, infatti, ex colonia portoghese che fronteggia Hong Kong, ogni novembre Superbike, F.3, GT Cup, WTCC e tamarrissime auto cinesi e giapponesi si danno battaglia nel circuito cittadino più pericoloso in assoluto, dove si sfreccia ad oltre 250 km/h tra un guard-rail e l’altro, dove i piloti di moto addirittura appoggiano le proprie spalle sui muretti. Una manifestazione unica, condita da un’atmosfera gioiosa e festiva, in cui si celebra insieme la passione per il motorsport e le imprese di piloti che alla nascita hanno scambiato i propri attributi sessuali con vere e proprie palle d’acciaio. Quello di Macau, infatti, è un tracciato che si articola su un totale di 6,2 Km, che passa attraverso muretti e grattacieli, vantando un totale di 19 curve che non prevedono vie di fuga e che molto spesso non hanno lasciato scampo a piloti che hanno perso il controllo delle proprie moto.

Se da una parte il 2015 corrisponde alla 62° edizione del GP di Macau, per quanto riguarda il Motorcycle Grand Prix siamo arrivati solo alla 49°, perché le moto, al Circuito di Guia, debuttarono soltanto nel 1967. Addirittura nel 1988, in sella alla Suzuki RGR500 ufficiale, Kevin Schwantz vince il GP di Macau. Successivamente, poi, le vecchie 500 furono soppiantate dalle moto della categoria Superbike, ma ancora ad oggi il regolamento permetterebbe di prendere parte alla competizione anche in sella ad una MotoGP!

Questo 2015 vedrà fronteggiarsi 31 piloti di road race proveniente da 11 differenti nazioni (in Europa, America, Australia e Sud Africa) e tra i quali si annoverano Stuart Easton, il campione in carica e detentore del Record Lap che siglò nel 2010, in sella ad una Kawasaki, in appena 2:10.732. Non mancano all’appello l’accoppiata della Honda, formata dalla leggenda John McGuinness e Conor Cummins, poi l’otto volte campione di Macau Michael Rutter che sarà in sella alla BMW di Penz13.com, Gary Johnson, lo svizzero Hervè Gantner e il canadese Dan Kruger.

A completare lo squadrone dei piloti BMW ci sono poi Lee Johnston, (BMW East Coast Racing), Paul Shoesmith e Davo Johnson per ICE Valley, Martin Jessopp (Riders Motorcycles), il tedesco Didier Grams (Saiger-Heidger Racing), il Peter Hickman (Briggs Equimpent).

Per quanto riguarda Kawasaki, l’austriaco Horst Saiger sarà in sella alla Ninja di Kawasaki Saiger-Heidger Racing, Ivan Lintin prende all’ultimo minuto il posto di Guy Martin nel team RC Express Kawasaki, i connazionali Nuno Caetano e Andre Pires saranno con Kawasaki Team Portugal, mentre tra gli inglesi si annoverano anche il veterano James McBride (Kawasaki Morello Racing) e il giovane Micko Sweeney (Kawasaki Martin Jones Racing). In sella ad una Ninja anche Sam West (Kawasaki PR Racing), debuttante quest’anno al TT.

A dar battaglia sul Circuito di Guia ci saranno anche l’irlandese Brian McCormack (Honda TAG Racing), Davy Morgan (Honda Magic Bullet), Steve Heneghan (Yamaha Reactive Parts), il sudafricano AJ Venter (Honda CF Racing) e l’inglese Dan Cooper (Honda Space Center). Su Honda ci saranno infine l’esperto TT rider Russ Mountford (Honda VRS) ed il new-comer Tom McHale (Honda CF Racing). Chiudono la Entry List l’americano Mark Miller sulla EBR di Splitlath ed infine le Bimota di Ben Wylie e Brandon Cretu.

IL PROGRAMMA

(ora locale di Macao, che si trova 7 ore più avanti rispetto all’Italia).

Giovedì  19 novembre
7.30 – 8.30 Prove Libere
15.45 – 16.30 Qualifiche

Venerdì 20 novembre
7.30 – 8.15 Qualifiche

Sabato 21 novembre
11.25 – 11.45 Warm-up
15.05 – 16.05 Gara (12 giri)

Quest’anno il Macau GP verrà trasmesso dal canale BT Sport (SKY UK). Disponibile lo streaming gratuito su UStream ed Eurorivals

Disponibile anche un Live Timing al seguente link: www.mstworld.com

Umberto Moioli

Sono nato a Monza il 9 gennaio 1993, ed ho iniziato a frequentare il paddock fin dalla più tenera età grazie a mio padre, ex pilota e team manager. Amo le corse, scrivere, e guidare tutto ciò che è scomodo, rumoroso e soprattutto veloce. Sono appassionato di roba Old-School e ho una visione parecchio romantica delle Corse.

Related posts

Leave a Comment