Max Biaggi Aprilia RSV4 RF Wild-Card Qatar LosailWSBK 

SBK: Biaggi infortunato salterà il Qatar

Max Biaggi Aprilia RSV4 RF Wild-Card Qatar Losail

Purtroppo è ufficiale: Max Biaggi non prenderà parte al round conclusivo del Campionato Mondiale Superbike 2015 in Qatar. Il due volte iridato Superbike ha subito la distrazione dell’adduttore sinistro, con interessamento del retto addominale nel corso di un allenamento in mountain bike a Montecarlo. A causa di questo infortunio, la partecipazione al GP del Qatar, pianificata nel minimo dettaglio, è stata cancelata all’ultimo minuto.

La prima menzione dell’infortunio da parte di Biaggi è avvenuta via Twitter nella giornata di martedì: “purtroppo ieri causa una caduta in allenamento con la mountain bike sono in forse per la gara del Qatar”.

La notizia ha subito fatto il giro dei social media e dei siti web, ma non c’è voluto molto perché arrivasse la conferma del ritiro, ancora una volta via Twitter: “Niente Doha, mi spiace ma non potrò prendere parte all’ultimo round del Mondiale Superbike! Durante uno dei miei consueti allenamenti in mountain bike sulle colline di Montecarlo ho avuto una brutta caduta. I medici hanno riscontrato la distrazione dell’adduttore sinistro, con grave interessamento al retto addominale. Si tratta di una situazione che, purtroppo, pregiudica la mia partecipazione alle gare in Qatar. Io e il team Aprilia eravamo pronti per grandi cose!”.

Biaggi era in pista settimana scorsa al Losail International Circuit per una Quattro giorni di test in notturna, del tutto simile a quello svolto prima del round malese a fine luglio. L’evento qatariano sarebbe stato il suo terzo dell’anno, avendo Biaggi già corso a Misano lo scorso giugno

Umberto Moioli

Sono nato a Monza il 9 gennaio 1993, ed ho iniziato a frequentare il paddock fin dalla più tenera età grazie a mio padre, ex pilota e team manager. Amo le corse, scrivere, e guidare tutto ciò che è scomodo, rumoroso e soprattutto veloce. Sono appassionato di roba Old-School e ho una visione parecchio romantica delle Corse.

Related posts

Leave a Comment