Jorge Lorenzo MotoGP Motegi 2015MotoGP news 

MotoGP, Motegi: Lorenzo implacabile con Pole e Record, Rossi attaccato

Jorge Lorenzo MotoGP Motegi 2015

Anche quest’anno, al termine delle Qualifiche ufficiali, il Twin Ring di Motegi è “caduto” sotto i colpi dell’implacabile maiorchino Jorge Lorenzo, che proprio in Giappone ha staccato la propria quarta Pole Position consecutiva andando a siglare un incredibile 143”790, pole-lap e nuovo record della pista.

E’ rimasto, perciò, beffato per soli 81 millesimi il suo compagno di squadra Valentino Rossi, che ha chiuso questo turno di qualifiche in 2° posizione, giurando per domani battaglia al proprio team-mate fin dai primissimi metri che seguiranno lo spegnersi dei semafori rossi. A completare infine la prima fila dello schieramente di partenza ci sarà la Honda RC213V di Marc Marquez (3°), primo pilota tra coloro che non sono riusciti a scendere sotto il muro dell’ 1’44”.

Grande risultato poi quello di entrambe le Ducati ufficiali: dopo essersi confermate infatti durante sia le FP3 che le FP4, Andrea Dovizioso ed Andrea Iannone sono riusciti a portare le proprie GP15 rispettivamente in 4° e 5° posizione, mettendo anche in mostra performance che, tra passi-gara e riscontri cronometrici puri, sanno già di possibile podio nel Gran Premio di domani. Alle spalle dei due italiani, quindi, si sono fermati Dani Pedrosa, che domani scatterà dalla casella dello schieramento, poi Aleix Espargarò, che grazie al proprio tempo è riuscito a portare la sua Suzuki GSX-RR ad aprire la terza fila della griglia di partenza, e Cal Crutchlow, 8° e visibilmente più a suo agio sulla Honda tra le curve della pista nipponica.

Chiudono quindi la Top10 Bradley Smith (9°) e Maverick Vinales, seguiti poi da Pol Espargarò (11°), Scott Redding (12°) e da un bravissimo Stefan Bradl, che è riuscito a classificare la propria Aprilia RS-GP in 13° piazza. Da segnalare quindi la 15° posizione della wild-card della Yamaha Katsuyuki Nakasuga mentre il pupillo della Honda, Takuki  Takahashi, alle prese con il proprio debutto in MotoGP, si è fermato in 19° posizione.

CQ72HQ8XAAAE1uy

Umberto Moioli

Sono nato a Monza il 9 gennaio 1993, ed ho iniziato a frequentare il paddock fin dalla più tenera età grazie a mio padre, ex pilota e team manager. Amo le corse, scrivere, e guidare tutto ciò che è scomodo, rumoroso e soprattutto veloce. Sono appassionato di roba Old-School e ho una visione parecchio romantica delle Corse.

Related posts

Leave a Comment