Chaz Davies Ducati Panigale R Sepang 2015news WSBK 

SBK, Davies: “Le vittorie il risultato del nostro duro lavoro”

Chaz Davies Ducati Panigale R Sepang 2015

Tornato dalla California con in tasca una doppietta dal valore storico per il marchio di Borgo Panigale, Chaz Davies era atteso a Sepang per un’altra grande prestazione che confermasse l’ottimo lavoro fatto all’interno del team italiano. L’inglese, quindi, non si è fatto attendere, regalando agli appassionati un ottimo secondo posto in Gara1 ed una spettacolare vittoria in Gara2 che gli ha permesso, dopo aver a lungo lottato corpo a corpo con il connazionale della Kawasaki, di rimandare le ambizioni di Jonathan Rea a dopo la pausa estiva.

“La prima manche è andata molto bene” ha ammesso Davies, “soprattutto considerando dove eravamo al termine delle qualifiche, quando pensavo che chiudere nei primi sei sarebbe stato il miglior risultato possibile. Abbiamo apportato delle modifiche alla moto fra sabato e domenica. Cambiamenti che ci hanno dato la possibilità di lottare per la vittoria, anche se ci manca ancora qualcosa negli ultimi giri, per quanto riguarda la combinazione di grip ed elettronica”.

Il grande spettacolo che Davies ha saputo regalare ai tanti appassionati è arrivato soprattutto nel finale della seconda manche quando, a due curve dal traguardo, il pilota della Panigale R è riuscito a resistere di forza contro un attacco “disperato” di Rea, che ha messo in gioco tutto per provare a passare sotto la bandiera a scacchi in prima posizione per concretizzare la sua conquista del Titolo 2015.

“In gara 2 ho visto che Johnny si avvicinava ma negli ultimi due giri c’è stato un calo ed ho dovuto stringere i denti e difendermi. E’ stata una lotta fino alla fine, ed all’ultima curva io e Rea siamo venuti a contatto. Sono molto contento dei risultati di domenica, ottenuti su una delle piste più ostiche per noi. Questo dimostra che abbiamo fatto tanti progressi durante la stagione. Sono anche felice di essere secondo nella classifica, avendo guadagnato parecchi punti su Sykes”.

Per Davies si tratta quindi del quarto successo Stagionale e forse quello più sudato della sua carriera SBK. Con Sepang, Davies porta ad otto il computo delle vittorie conquistate sino nel Mondiale delle Derivate dalla Serie, raggiungendo quelle del due volte iridato Fred Merkel e di Anthony Gobert. 

Umberto Moioli

Sono nato a Monza il 9 gennaio 1993, ed ho iniziato a frequentare il paddock fin dalla più tenera età grazie a mio padre, ex pilota e team manager. Amo le corse, scrivere, e guidare tutto ciò che è scomodo, rumoroso e soprattutto veloce. Sono appassionato di roba Old-School e ho una visione parecchio romantica delle Corse.

Related posts

Leave a Comment