Chaz Davies Ducati Panigale R wins Sepang Race2 2015news WSBK 

SBK, Sepang: Davies vince Gara2, Titolo rimandato a Jerez per Rea

Chaz Davies Ducati Panigale R wins Sepang Race2 2015

La seconda manche dell’appuntamento malese perde uno dei suoi protagonisti assoluti già alla prima curva: scattato infatti benissimo, tanto da prendere la testa della gara prima della prima curva, Max Biaggi, chiuso a sandwich da Tom Sykes, viene toccato duramente e cade. Fortunatamente per il corsaro, 3° in Gara-1, non c’è nessuna conseguenza fisica ma rimane la grande amarezza per quella che sarebbe potuta essere un’altra grande gara ed un altro grande risultato.

Ma con la caduta del Corsaro e la conseguente perdita di terreno da parte di Sykes, ritornato nel serpentone con diverse posizioni in meno, hanno fatto sì che Chaz Davies si ritrovasse con pista libera davanti a sé: spingendo al massimo quindi sulla sua Panigale R, il pilota inglese di Ducati è andato a costruire una gara in solitaria, distaccando di molto il Leader del Mondiale Jonathan Rea. Ma proprio sul finale, Rea riesce a recuperare il gap che lo divideva da Davies in appena un giro, provando un attacco disperato proprio all’ultima curva, nella quale i due si sono anche scontrati. Ad avere la traiettoria migliore, però, è stato il fantino di Borgo Panigale, che taglia il traguardo in prima posizione e regala al team italiano un’altra fantastica vittoria.

Secondo posto e festa, quindi, rovinata per Jonathan Rea, che passa il traguardo pensando di aver vinto il Mondiale, con i tifosi che sventolano bandiere e striscioni dedicati salvo poi rendersi conto dell’errore e rimandando il tutto al prossimo appuntamento, quello di Jerez. Amaro in bocca quindi anche per il nordirlandese che sperava di poter già chiudere i giochi qui a Sepang.

A completare il podio di Gara2 c’è poi ancora un’Aprilia, ma questa volta è quella dello spagnolo Jordi Torres (3°), che trova il risultato che avrebbe voluto replicare Max Biaggi. Ancora, invece, un’ottimo 4° posto per il francese della Honda Sylvain Guintoli che vince il confronto intestino con il proprio compagno di squadra e lascia la Malesia dopo aver realizzato la sua miglior prestazione stagionale. Alle sue spalle quindi si ferma l’olandese Michael Van Der Mark, 5° al traguardo, a conferma che il pacchetto della Honda sia leggermente migliorato rispetto a quanto non fosse nelle precedenti tappe del Mondiale.

Prestazione ancora abbastanza negativa per Leon Haslam (6°), che ancora una volta prende paga dai propri compagni di marca: in Gara1 era stato Max, in Gara2 il più giovane Torres, ma ciò che si evidenzia è come Haslam ancora una volta non riesca ad essere la prima delle RSV4 in classifica. In linea generale non sta disputando una pessima Stagione, ma paragonato al suo compagno e, soprattutto, a quanto fatto dal 4enne romano, per Leon il futuro in Aprilia si fa sempre più incerto.

Grande risultato per David Salom, che chiude la seconda manche in 7° posizione, addirittura precedendo la Suzuki di Alex Lowes, al traguardo in 8° posizione con oltre 26 secondi di ritardo. Ottima prestazione anche per l’italiano Matteo Baiocco, 9° sotto la bandiera a scacchi, che continua a far vedere belle cose in gara e a dimostrare un buon feeling con la Panigale R. Alle sue spalle Roman Ramos completa la Top10.

Pessima gara di Tom Sykes che, dopo aver perso diverse posizioni alla prima curva dopo il contatto con Max Biaggi, si dà alla rimonta ma cade. Costretto ad un’ulteriore riconcorsa, Sykes riesce ad agguantare un paio di punti proprio sul finale della corsa, ma è chiaro che l’inglese è andato lontanissimo dall’obiettivo che doveva essersi prefissato per combattere ancora il proprio compagno di squadra.

Race2 Classifica Sepang SBK 2015

Umberto Moioli

Sono nato a Monza il 9 gennaio 1993, ed ho iniziato a frequentare il paddock fin dalla più tenera età grazie a mio padre, ex pilota e team manager. Amo le corse, scrivere, e guidare tutto ciò che è scomodo, rumoroso e soprattutto veloce. Sono appassionato di roba Old-School e ho una visione parecchio romantica delle Corse.

Related posts

Leave a Comment