GT Italia: a Imola ben 40 vetture in griglia. Info, Orari TV e StreamingGT news 

GT Italia: a Imola ben 40 vetture in griglia. Info, Orari TV e Streaming

GT Italia: a Imola ben 40 vetture in griglia. Info, Orari TV e Streaming
Ph. by ASPhotography

Tutto é pronto all’Autodromo di Imola per il 3° appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo che si disputerà questo week end. La fortunata serie tricolore, infatti, non smette mai di stupire, portando sulla griglia di partenza dell’Enzo e Dino Ferrari addirittura 40 vetture, tra cui la Lamborghini Gallardo di Bortolotti-Viberti, attualmente al comando della Classifica della classe GT3 dopo il bel successo ottenuto nell’ultimo round di Monza.

I portacolori dell’Imperiale Racing, peró, avranno il loro bel da fare per contenere gli attacchi degli inseguitori, a cominciare da Casé-Gattuso (Scuderia Baldini 27) e Schirò Berton (Villorba Corse), al volante delle 458 Italia, che in graduatoria inseguono a 14 punti.

Per quanto riguarda invece le vetture della casa Modenese, tra Ferrari si segnala anche il ritorno della scuderia AF Corse, che nelle due gare imolesi schiererá l’equipaggio Lathouras-Rugolo, affiancandosi alle altre berlinette della Casa di Maranello di Magli-Ferrara (Easy Race), Mugelli-Di Amato (MP1 Corse), Lucchini-Venturi (BMS-Scuderia Italia), Frassineti-Beretta e Cipriani-Tedeschi (Ombra Racing), Galassi-Rizzuto (Team Malucelli) e Gai-Bontempelli ( Sport Garage).

Tre, invece, le Porsche GT3R che scenderanno in pista. Quella dell’Ebimotors sará affidata a Postiglione-Donativi, la coupé dell’Autorlando sará condotta da Camathias-Calamia, mentre Pezzucchi-Romani difenderanno i colori del Krypton Motorsport.

Novità anche per Francesco Sini sulla Corvette Z06 del Solaris Motorsport ci si ritroverà a dividere il volante con la new entry Marcello Puglisi; mentre il team portoghese Sports & You, oltre a Mora-Wright, schiererá una seconda Mercedes SLS AMG per il duo Coimbra-Silva.

Arrivano a Imola ancora a digiuno, poi, le McLaren MP412C del neonato team Racing Studios del pilota e manager Thomas Biagi; stessa situazione anche per la BMW Z4 di Comandini-Gagliardini (ROAL Motorsport), vettura quest’ultima particolarmente a suo agio sul saliscendi emiliano.

Due le Audi R8 LMS che solcheranno i 4.909 metri dell’Enzo e Dino Ferrari: saranno, infatti, quelle di Audi Sport Italia che schierano in gara gli equipaggi Capello-Zonzini e Mapelli-Amici, mentre la seconda Lamborghini Gallardo dell’Imperiale Racing vedrá protagonisti Fabio Babini ed il veneto Andrea Ceccato.

Per quanto riguarda la classe GT Cup, inine, si profila l’ennesimo duello tra Lamborghini e Porsche. In classifica la Gallardo di Zanardini-Perel (Bonaldi Motorsport) precede le due 997 di Maino-Selva (Ebimotors) e dei fratelli Luca e Nicola Pastorelli (Krypton Motorsport), ma la Ferrari 458 Italia di Caso-Del Prete (Scuderia Victoria), prima in gara-2 a Monza, potrebbe inserirsi anche a Imola nella lotta per il gradino piú alto del podio. Attesi poi ad una grande prestazione e ad una dimostrazione di crescita dopo i fatti di Monza, i fratelli Matteo e Federico Zangari in forza al team Ghinzani-Arco Motorsport, al volante della Porsche 997.Completano quindi l’elenco iscritti della classe GT Cup le Porsche 997 di Passuti-Goldstein (Antonelli Motorsport), Venerosi-Baccani e Spezzapria-Piccioli (Ebimotors), Bodega-De Castro (Drive Technology Italia) e della new entry Di Leo-“Poppy”.

Oltre a quella dei leader di classe, ci saranno altre tre Lamborghini Gallardo per Durante-Comi, Bianco-Monfardini (Imperiale Racing) e Carboni-Valori (Eurotech Engineering), mentre la seconda 458 Italia presente nella classe riservata alle vetture in configurazione monomarca sará quella di Renato Di Amato (Sport Made in Italy) che correrá da solo. Due, infine, le Lamborghini che prenderanno parte alla Coppa Huracan, quella dell’Antonelli Motorsport per Massimo Mantovani è quella del Raton Racing per Tanca-Zaugg.

PROGRAMMA TV

SABATO
ore 09:25 Qualifiche 1
ore 10:35 Qualifiche 2
ore 15:20 Gara 1 [Diretta TV su AutomotoTV, Sky canale 148]

DOMENICA
ore 11:00 Gara 2 [Diretta TV su Raisport1, DT canale 57, SKY canale 227]

STREAMING
Entrambe le gare potranno essere seguite anche in diretta streaming sul sito www.acisportitalia.it/GT.

Related posts

Leave a Comment