news Off Road WRC & Rally 

ERC: Craig Breen trionfa in Lettonia

Si sono concluse da poco le ultime battute del Rally di Lettonia, seconda tappa del campionato 2015 ERC. Anche oggi caratterizzata dal condizioni non proprio ideali con neve, ghiaccio e fango, ha proposto le ultime 6 prove speciali in programma. SS6-SS11 hanno confermato le sensazioni acquisite durante il rally e da qualche tempo a questa parte, con la vittoria di misura dell’irlandese Craig Breen, 25nne al volante della Peugeot 208 T16. La nebbia si è aggiunta da protagonista in questa domenica ed ha fatto da teatro ad un’eccellente prova dell’estone Siim Plangi, che con la sua Mitsubishi Lancer EVO X ha chiuso il week end in seconda posizione e si è aggiudicato la vittoria della categoria ERC2.

1’40”7 il ritardo comprensibile da Breen, un valore che denuncia le anomalie che hanno caratterizzato questo nevoso rally, ossia le uscite premature di ieri dei due piloti Ford Fiesta R5 Alexey Lukyanuk e Kayetan Kayetanowicz, protagonisti oggi in quattro delle sei speciali e gli unici due piloti che avrebbero potuto mettere i bastoni tra le ruote all’irlandese.

Il terzo posto è arrivato infatti ad oltre 4’ con Dominykas Butvilas (Subaru Impreza WRX STI), vincitore di una bellissima lotta per il podio con il lettone Jãnis Vorobjovs (alla fine quint) e Mārtiņš Svilis (Lancer Evo X), oggi costretto ad una rimonta niente male dopo i 30” di penalità accusati ieri sera per un ritardo al controllo ma beffato in extremis complici anche le due vittorie in ERC2 da parte di Butvilas.

Il Rally di Lettonia ha rappresentato un grande traguardo anche per Emil Bergkvist, giovanissimo pilota svedese che con la sua Opel Adam R2 trionfa in ERC3 e Junior Championship mettendosi dietro degli ottimi Steve Røkland e Ralf Sirmacis (entrambi su Peugeot 208 R2, diretti assaltatori in questo week end della vetta della classifica ed ottavo e nono posto assoluto in classifica generale ERC.

30sima piazza per Inessa Tushkanova, pilota ucraina vincitrice oggi del Ladies’ Trophy a bordo della sua Lancer EVO IX.

Il prossimo appuntamento con l’ European Rally Championship lo troviamo tra due mesi, dal 2 al 4 Aprile a Belfast, in Irlanda del Nord, dove Breen è ora atteso dal pubblico di casa alla conferma dell’ottima performance e dove inizierà l’ERC ASPHALT Master.

Nato il 09 Giugno 1993, coltivo durante tutta l’infanzia e l’adolescenza la mia smisurata passione per il mondo dei Motori fino a sviluppare una insana passione per il volto più “sporco” delle ruote coperte. Da studente universitario racconto il mondo del Rally ( CIR, ERC, WRC e Dakar) e svolgo il ruolo di Tester per ItalianWheels.

Related posts

Leave a Comment