Superbike WSBK 

SBK, Magny-Cours: Tom Sykes si conferma Mr.Superpole, Giugliano 2°

10675677_778502328860010_4886874226892710808_n

Sul tracciato francese di Magny-Cours, a conquistare la prima casella dello schieramento di partenza è stato Mr. Superpole Tom Sykes, che in sella alla sua Kawasaki Ninja blocca il cronometro in 1:36″366, dopo aver completato una tornata dalle caratteristiche funamboliche.

Ottimo 2° tempo per il nostro Davide Giugliano che porta la Ducati Panigale a soli +0.227 dalla freccia verde di Akashi e si mette dietro l’ inglese della Honda, Johnny Rea (3°).

Ad aprire la seconda fila sarà Davies (4°), che riesce a chiudere un buon turno di qualifiche pur combattendo con una moto che non ne voleva sapere di stare ferma. Guintoli, con il suo 5° posto, è il primo delle Aprilia, seguito a ruota dal compagno di squadra Marco Melandri, 6° con un ritardo pari a +0.824 dal leader della classifica.

Pur fresco di contratto MotoGP per il 2015 con il team Forward, Loris Baz non va oltre al compitino e si ferma in 7° posizione, parecchio più attardato dal suo compagno inglese. Subito dietro si classificano le due Suzuki GSX-R, con Lowes in 8° posizione e Laverty in 9°.

Ultimo della Top10 è stato Leon Haslam che, grazie alla sua Honda, all’ ultimo riesce a sopravanzare un grandioso Fores che, pur girando per la prima volta nella sua vita a Magny-Cours, domani partirà dall’ 11° casella.

Qui i risultati completi della Superpole SBK, Magny-Cours.

Related posts

Leave a Comment