MotoGP 

MotoGP, Misano: ancora una Ducati in testa alle libere

dovizioso-fp2-misano-2014

Nella FP2 della MotoGP, come in mattinata, i piloti sono costretti a fare i conti con un tracciato bagnato e caratterizzato da un asfalto molto scivoloso.

Durante questa seconda sessione di libere, però, è ancora una Ducati a detenere la leadership dei riscontri cronometrici: Andra Dovizioso, infatti, è risultato il più veloce del turno, portando la sua Desmosedici davanti agli alfieri della Casa alata di Tokyo, rispettivamente Dani Pedrosa e Marc Marquez.

Danilo Petrucci riesce a mettere in mostra ottime qualità di guida sul bagnato, siglando così il 4° tempo assoluto, davanti a Yonny Hernandez (leader della FP1) e Pol Espargarò.

Abbonato alla 7° posizione, Stefan Bradl accusa un ritardo di un secondo e sei decimi dal Dovi, ma si mette alle spalle Jorge Lorenzo, addirittura 8° a +2.346, Andrea Iannone e Valentino Rossi, ultimo della Top10 a +2.543.

Qui i risultati completi.

Umberto Moioli

Sono nato a Monza il 9 gennaio 1993, ed ho iniziato a frequentare il paddock fin dalla più tenera età grazie a mio padre, ex pilota e team manager. Amo le corse, scrivere, e guidare tutto ciò che è scomodo, rumoroso e soprattutto veloce. Sono appassionato di roba Old-School e ho una visione parecchio romantica delle Corse.

Related posts

Leave a Comment